Crea sito

Carbonara di tonno fresco

Ovvio che chiamarla cosi non e appropriato, mi rendo conto che non bisognerebbe neanche parlare di carbonara se all’interno non ci mettiamo il guanciale, ma per questa volta faccio uno strappo alla regola. Questa variante devi sicuramente provarla non te ne pentirai.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per 2 persone
  • 4Tuorli
  • 80 gPecorino romano
  • 240 gSpaghetti
  • 150 gFiletti di tonno
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

    Preparazione

    1. Comincia mettendo a bollire l’acqua, appena bolle butta la pasta.

      Ora in una ciotola sbatti i tuorli con il pecorino e il pepe, finche non sarà amalgamando il tutto. Versa un pò d’acqua di cottura (mi raccomando come dico sempre prendi la parte bianca e schiumosa perché ricca di amido) sbatti ancora finche il pecorino non sarà sciolto.

      Taglia a dadini il tonno e falli scottare in padella con un filo d’olio.

      Spegni il fuoco e stempera un paio di secondi la padella in modo che non sia troppo calda, scola la pasta e versala all’interno, dai una leggera saltata e versa il composto uovo e pecorino. Amalgama bene il tutto se serve aggiungi ancora un mestolo d’acqua di cottura.

      Servi con una grattata di pepe

    / 5
    Grazie per aver votato!