Torta di carne macinata e zucca…morbida e gustosa.

La Torta di carne macinata e zucca altro non è che una variante bizzarra e golosa delle classiche polpette di carne, fritte o al forno che spesso cuciniamo tutti in famiglia!

Un classico della cucina italiana, speziate, morbide con aggiunta di pane o patate, ma sempre golose e irresistibili.

L’impasto è lo stesso che uso per le Polpette di carne che da sempre preparo in famiglia…..

Questa è la ricetta di nonna Teresa infallibile e sicura…fa parte di quelle ricette “certe” che non hanno dosi, si fanno ad occhio, a naso, insomma a memoria!!!

Un impasto goloso e semplice dove la scelta della carne mista (maiale e vitello) fa la differenza, un impasto più saporito e grasso che rende l’impasto tenero, morbido e goloso!!

Questa volta però anziché preparare le solite polpette ho voluto preparare una torta vera e propria, con la zucca e tanto formaggio.

Un secondo piatto più completo e scenografico da presentare ai vostri ospiti….

Ecco come prepararlo:

torta di carne macinata e zucca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g Carne macinata mista
  • 400 g Zucca (possibilmente piccolina)
  • 80 g Ragusano dop (o parmigiano grattugiato)
  • 2 fette di mortadella (o salame)
  • 1 Uovo
  • 3 fette Pane (con mollica e raffermo)
  • q.b. Latte intero
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Aglio
  • 80 g Provola a fette (per la farcitura)

Preparazione

  1. Munitevi di uno stampo a cerniera o con il fondo movibile più comodo per la decorazione della torta (io ho usato uno stampo rotondo di quelli con la base movibile di 20 cm)

    Iniziate a mettere in ammollo il pane nel latte.

    Dopo dieci minuti ricavate la mollica, strizzatela bene e mettetela in una ciotola insieme alla carne e al resto degli ingredienti….la mortadella a cubetti, il formaggio grattugiato, l’uovo sbattuto,il prezzemolo e l’aglio tritato ed infine sale e pepe.

    Mescolate bene con le mani, fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben amalgamato.

    (Se dovesse risultare troppo morbido, aggiungete qualche cucchiaio di pangrattato).

  2. Ora affettate la zucca sottilmente, senza sbucciarla, come se dovreste preparare una torta di mele.

    Ricavate delle fettine con cui decorare la torta.

    Prendete una teglia a cerniera, rivestitela con la carta forno e adagiate alla base prima, le fette di zucca in senso concentrico, poi, sui bordi dello stampo in orizzontale (vedi foto).

    Riempite con metà impasto di carne lo stampo, facendo attenzione alle fette di zucca.

  3. Livellate bene con un cucchiaio bagnato.

    Adagiate di nuovo le fettine di zucca e poi la fette di provola avendo l’accortezza di lasciare un paio di cm liberi dal bordo, altrimenti durante la cottura uscirà il formaggio dai lati.

  4. Richiudete con l’altra metà di carne compattando bene il tutto.

    In questo modo le fette di zucca cuoceranno sul fondo, senza bruciarsi e assorbiranno tutto il sapore della carne.

    Una sorta di “Tart Tatin”…..una torta rovesciata.

  5. Infornate in forno ventilato a 180° per trenta minuti circa, dipende dal forno.

    Se la carne si secca troppo coprite con un foglio di carta alluminio.

  6. Trascorso il tempo sfornate la torta di carne macinata e zucca, lasciate intiepidire e sformatela su di un piatto da portata rovesciandola dalla parte della zucca.

  7. Decorate con semi di zucca o foglioline di prezzemolo…..

    Buon appetito!

Suggerimenti…

Per la decorazione che farete con la zucca, preferitene una piccolina oppure se avete già una zucca grande a casa, ricavatene dei cubetti anzichè delle fette.

Potete farcire la torta anche solo con il formaggio o un salume a vostra scelta…..liberate la vostra fantasia!!!

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi sui Social

FACEBOOK

PINTEREST

INSTAGRAM

Se vi cimentate in cucina e preparate qualche mia ricetta, mandatemi le vostre foto, vi aspetto!!!

 

Precedente Pane di semola rimacinata alle olive Successivo Pasta frolla salata, ricetta ideale per torte salate e biscotti....

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.