Crea sito

TIRAMISU della NONNA al LIMONE

TIRAMISU della NONNA al LIMONE
Un dolce semplicissimo, pronto in pochissimi minuti, con crema pasticcera al limone e pinoli, facile e delizioso, adatto a qualsiasi occasione. Una sorta di TIRAMISU con i sapori della torta della nonna, in questo caso con crema pasticcera al limone. Ottimo a fine pasto, specialmente durante i pranzi o cene con ospiti, quando è necessario preparare il dolce in anticipo e da tenere pronto nel frigorifero da portare a tavola dopo un buon pasto, per chiudere nel migliore dei modi!
Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta TIRAMISU della NONNA al LIMONE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gsavoiardi
  • 200mascarpone
  • 50 gpinoli
  • q.b.latte
  • 2 cucchiaitipo strega

Per la crema pasticcera al limone:

  • 500 glatte intero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 90 gzucchero
  • 1 baccavaniglia (o 2 cucchiaini di aroma vaniglia)
  • Mezzolimone (succo)
  • 2tuorli

Preparazione


  1. Per prima cosa prepara la crema pasticcera leggera:
    Rompi le uova e metti i tuorli in un pentolino. Aggiungi l’amido di mais e mescola con una frusta. Metti lo zucchero e mescola, poi aggiungi qualche cucchiaio del latte (che dovrà essere a temperatura ambiente), mescola man mano che lo aggiungi fino ad ottenere una crema.

  2. Adesso aggiungi il resto del latte e mescola. Aggiungi anche i semi della bacca di vaniglia (o  l’estratto di vaniglia) e la scorza intera del limone. Accendi il fuoco e mescola continuamente con la frusta fino a che la crema non addenserà.

  3. Dopo circa 10-15 minuti la crema sarà soda, quindi spegni il fuoco e elimina la buccia di limone e aggiungi il succo spremuta di mezzo limone e mescola, poi versa in una ciotola, copri la crema con pellicola trasparente, facendole toccare la superficie della crema. Quando sarà ben fredda, mescola la crema con il mascarpone usando le fruste elettriche.

  4. Tosta i pinoli in un pentolino, sul fuoco, o nel forno e assembla il dolce:
    Metti circa 1 bicchiere di latte in una ciotola e mescola con il liquore. Passa i savoiardi velocemente nel latte e ricopri il fondo di una pirofila. Copri con uno strato di crema ed una manciata di pinoli.


  5. Quindi ripeti l’ operazione e ricopri con un secondo strato si savoiardi e poi di crema. Spolverizza ancora con i pinoli tostati e poi servi, anche se ti suggerisco di far riposare il dolce nel frigorifero prima di servirlo.

    Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
    Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Rossella consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Per una versione più golosa prova ad aggiungere gocce di cioccolato bianco alla crema.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.