Torta all’acqua gassata

Dopo una lunga assenza per problemi di salute ormai quasi completamente risolti, rieccomi con una ricetta golosa e semplice come tutte quelle che troverete nel blog. La torta all’acqua gassata è un dolce leggero e sano vista l’assenza di burro e latte, quindi ideale per gli intolleranti ma anche per chi sta attento alla linea. Si prepara in pochi minuti ed il risultato vi sorprenderà! Ho già preparato infinite volte questo dolce ma con l’acqua di rubinetto e il risultato è stato sempre soddisfacente ma la sostituzione con l’acqua gassata è stata una vera scoperta perchè ne ha acquistato in sofficità.. provare per credere! Ideale sia per la colazione che per la merenda ma sarà molto apprezzata se servita a fine pasto magari farcita con della Crema pasticcera e frutta fresca o semplicemente con della panna montata! Ma ora che dite la andiano a preparare?!…

torta all'acqua gassata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti torta all’acqua gassata

Un dolce semplice e veloce che grazie all’acqua gassata acquisterà una sofficità incredibile! Leggero e sano senza burro e latte ne beneficerà la vostra linea.
  • 250 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 3uova
  • 130 mlacqua gassata
  • 130 mlolio di semi di girasole
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 5 gscorza di limone
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Stampo 24 cm
  • Sbattitore
  • Ciotola
  • Bilancia
  • Spatola
  • Colino
  • Gratella per dolci

Preparazione torta all’acqua gassata

  1. Accendere il forno a 180°C ventilato o 190°C statico

    in una ciotola montare le uova con lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza del limone grattata, devono raddoppiare il volume e risultare spumose

    setacciare la farina ed il lievito

    aggiungere alle uova alternando con l’acqua gassata e l’olio di semi

    spennellare lo staccante per teglie sullo stampo o, se non lo avete, imburrare e cospargere con del pangrattato, si formerà una piacevole crosticina

    versare il composto nella teglia e livellare con una spatola

    in forno per 45 minuti, regolarsi con il proprio forno e con la prova stecchino

    sformare il dolce dopo qualche minuto e farlo raffreddare su di una gratella per dolci

    prima di servirlo cospargerla con dello zucchero a velo

  1. Se questa ricetta vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace!

    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

  2. torta all'acqua gassata
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.