Crea sito

CROSTATA alla Crema Latte di Pasta Frolla morbida Ricetta DOLCE

CROSTATA alla Crema Latte di Pasta Frolla morbida Ricetta DOLCE che si scioglie letteralmente in bocca e che si puo’ servire come un vero e proprio dessert a fine pasto.
Le ricette di crostate sono tantissime, perché questo dolce di pasta frolla ha tantissime varianti e si puo’ realizzare con tanti ripieni differenti. Oggi faremo la crostata alla crema latte di pasta frolla morbida che con i giusti accorgimenti diventera’ praticamente perfetto proprio come un dolce di pasticceria. La crema latte e’ semplice da fare e senza farina, perfetta per riempire questa crostata di pasta frolla. Prima di andare alla ricetta della crostata guarda anche:
Crostata marmellata e ricotta qui
Crostata alla Crema Pasticcera qui
Crostata Baiocca qui

CROSTATA alla Crema Latte di Pasta Frolla morbida Ricetta DOLCE
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata alla crema latte

  • 300 gfarina 00
  • 110 gburro (morbido)
  • 110 gzucchero
  • 2uova
  • 1 bustinavanillina
  • 5 glievito alimentare

per la crema latte

  • 500 mllatte (intero)
  • 100 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 1 bustinavanillina

Strumenti

  • 1 pentolino medio
  • 1 teglia per crostata da 20 n- 24 cm

Come fare la Crostata alla crema latte

  1. 1. Come prima cosa prepariamo la crema latte mettendo in un pentolino il latte , la vanillina e l’ amido. Mescoliamo tutto molto bene.

  2. 2. Uniamo lo zucchero e mettiamo il pentolino sul fornello a fuoco lento. Mescoliamo continuamente e portiamo a bollore per 5 minuti finche’ la crema non si addensa. Una volta pronta trasferiamola in un recipiente e lasciamola raffreddare completamente coprendola a filo di superficie con pellicola alimentare.

  3. 3. Realizziamo la pasta frolla mettendo in una ciotola la farina, il lievito e la vanillina setacciate tra loro. Uniamo lo zucchero ed il burro ammorbidito.

  4. 4. Impastiamo bene con le mani fino ad ottenere un composto sbriciolato. Aggiungiamo le uova una alla volta facendole assorbire bene.

  5. 5. Formiamo una palla d’ impasto omogenea ed avvolgiamola in pellicola trasparente. Lasciamola riposare in frigo per 1 ora almeno.

  6. 6. Quando gli ingredienti saranno pronti prendiamo la pasta frolla e stendiamola su un foglio di carta forno per l’ altezza di mezzo cm. Mettiamola poi in una teglia da 22- 24 cm per crostate.

  7. 7. Rifiliamo i bordi, bucherelliamo il fondo e versiamo all’ interno la crema latte. Con il resto della pasta frolla realizziamo le strisce tipiche della crostata ed alterniamole sulla superficie. Inforniamo la crostata a 200° per 25 minuti sulla parte bassa del forno poi abbassiamo la temperatura a 180° per altri 10 – 15 minuti fino a che la superficie non si sara’ completamente dorata.

  8. 8. Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare, mettetela su un piatto da portata, servitela in fette poi e gustatela

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per la crostata con crema al latte lasciatela in frigo 2 – 3 ore in modo tale che all’ interno la crema si rapprendera’ bene e diventerà molto soda cosi’ al taglio la fetta sarà perfetta

VARIANTI : come variante potete aggiungere gocce di cioccolato fondente oppure pezzettini di cioccolato al latte spezzettati.

CONSERVAZIONE : la crostata si conserva in contenitori ermetici in frigo in modo tale che la crema sara’ molto compatta, rimane perfetta fino a 2 – 3 giorni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.