Crea sito

Impasto FOCACCIA Ricetta da Antipasto per Forno a lievitazione media

Impasto FOCACCIA Ricetta da Antipasto per Forno da casa e a legna per un risultato sempre perfetto, con tutti i miei consigli utili che riguardano la cottura e che vi faranno avere una focaccia croccante fuori e soffice dentro.
L’ impasto per focacce e’ piu’ o meno sempre simile, segue una regola semplice ovvero quella dell’ alta idratazione, infatti la ricetta per focaccia deve avere come quantita’ importante l’ acqua. Infatti l’ acqua tenderà ad evaporare in cottura lasciando l’ impasto alto e soffice dentro e croccante fuori. La si puo’ condire in superficie con origano semplicemente oppure con pomodori interi e magari farcire dopo la cottura dividendola in due. Oggi realizzeremo l’ impasto per focaccia tradizionale ed alto e vi daro’ tutti i consigli per una cottura perfetta. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Impasto per pizza gonfio e croccante qui
Pizza in teglia qui
Impasto per panzerotti qui

Impasto FOCACCIA Ricetta da Antipasto per Forno da casa e a legna
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Focaccia

  • 1 kgfarina 0
  • 750 mlacqua
  • 7 gsale (anche 10)
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.olive verdi
  • q.b.origano secco
  • q.b.rosmarino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 7 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainozucchero

Strumenti

  • 1 teglia da forno media

Come fare la Focaccia

  1. 1. Prendiamo la farina e setacciamola ( come farina possiamo utilizzare solo la 0 oppure 50 % farina 0 e 50 % altre farine come avena , farro, farina macinata a pietra oppure integrale ). Mettiamo la farina nella ciotola dell’ impastatrice.

  2. 2. Pratichiamo un foro in mezzo la farina e versiamo un po’ di acqua, lo zucchero ed il lievito. Sciogliamolo per bene e lasciamo riposare per 10 minuti finche’ non si formeranno delle piccole bollicine in superficie.

  3. 3. Una volta che il lievito e’ attivo cominciare ad impastare unendo poco per volta l’ acqua. Unire anche il sale e l’ olio ed impastare per 10 minuti. Quando l’ impasto sara’ bello elastico metterlo a lievitare in un luogo caldo coperto da un canovaccio umido. L’ impasto deve raddoppiare e di solito ci vorranno 5 – 7 ore a temperatura ambiente.

  4. 4. Prendiamo l’ impasto e mettiamolo su una teglia unta di olio. Lasciamolo lievitare ancora 30 minuti in forno spento con luce accesa.

  5. 5. Una volta lievitata sistemiamo sopra i condimenti che possono essere origano, aghi di rosmarino, sale , olive verdi, nere e pomodorini interi. Copriamola con carta forno e facciamola cuocere per 20 minuti sul piano basso del forno a 200° in forno statico.

  6. 6. Togliamo la carta e lasciamo cuocere ancora per 10 – 15 minuti in forno ventilato a 180° in modo tale da avere una superficie croccante e ben dorata.

  7. 7. Sforniamola, lasciamola raffreddare e serviamola in porzioni.

    Con queste accortezze di cottura avremo una focaccia perfettamente cotta all’ interno e croccante fuori.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per una lievitazione lenta mettete l’ impasto in frigo coperto da un canovaccio per una notte intera poi tiratelo fuori 2 – 3 ore prima della cottura ed infornatelo in teglia vedrete riuscirete ad avere una lievitazione davvero perfetta e secondo i vostri tempi.

VARIANTE : come variante potete mettere sopra la superficie dei pomodorini interi, delle olive nere e verdi oppure anche solo capperi ed origano

CONSERVAZIONE : conservate l’ impasto in frigo si manterra’ perfetto per 12 ore poi lo potrete infornare il giorno dopo.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.