Crea sito

PASTA Melanzane e Philadelphia Ricetta Primo PIATTO cremoso e facile

PASTA Melanzane e Philadelphia Ricetta Primo PIATTO cremoso e facile ideale da gustare si ain versione fredda che tiepida, puo’ essere una ricetta d’ insalata di pasta gustosa da portare con se ai pic nic oppure un primo piatto gustoso da fare in modo veloce per tutta la famiglia.
Le ricette di pasta sono infinite, le combinazioni sono molte anche perche’ molti sono i formati di pasta che si possono avere. La pasta fatta in casa oppure quella comprata pronta e di qualità danno sempre tanta soddisfazione. Oggi realizzeremo la Pasta melanzane e philadelphia molto semplice fatta con verdure e amalgamata in modo perfetto grazie alla cremosita’ del formaggio fresco. Pratica ed anche leggera questa pasta con melanzane andrà a ruba. Prima di andare alla ricetta di pasta guarda anche:
Pasta con melanzane Qui
Rustico con Melanzane e Provola Qui
Pasta melanzane e Salsiccia Qui

PASTA Melanzane e Philadelphia Ricetta Primo PIATTO cremoso e facile
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Pasta melanzane e Philadelphia

  • 380 gpasta (corta)
  • 400 gmelanzane
  • 200 gpomodori
  • 10 grucola
  • 300 gformaggio fresco spalmabile
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 pentola per l’ acqua
  • 1 padella

Come fare la pasta melanzane e philadelphia

  1. 1. Prendiamo le melanzane, laviamole , puliamole e tagliamole a dadini, mettiamole in uno scolapasta, aggiungiamo del sale e lasciamole riposare per per 20 minuti.

  2. 2. Prendiamole poi ed asciughiamole perbene. In una padella rosoliamo uno spicchio d’ aglio bene in un filo d’ olio, aggiungiamo le melanzane e lasciamole cuocere per 10 , 15 minuti a fuoco medio mescolandole spesso.

  3. 3. Mettiamole poi da parte. Cuociamo intanto la pasta al dente.

  4. 4. Appena e’ pronta mettiamola in una ciotola ed uniamo la philadelphia ed un filo d’ olio. Mescoliamo velocemente in modo tale che si sciolga e si amalgami alla pasta. Aggiungiamo un pizzico di pepe.

  5. 5. Uniamo alla pasta le melanzane, i pomodori tagliati a spicchi e la rucola fresca. leggermente tritata. mescoliamo tutto.

  6. 6. Se desideriamo che la pasta venga servita tiepida oppure calda allora ripassiamola in padella a fuoco lento per qualche minuto e serviamola.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per questa pasta il mio consiglio e’ quello magari di aggiungere delle fette di provola e di infornarla per 10 minuti in forno caldo 200° oppure in funzione grill per avere la versione filante e gustosa della ricetta

VARIANTE : come variante potete sostituire le melanzane con le zucchine

CONSERVAZIONE : conservate la pasta che avanza in contenitori ermetici chiusi e in frigo si manterrà bene fino a 2 giorni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.