La zuppa di fagioli neri è un piatto vegetariano ricco di spezie e verdure. Ottima se accompagnata con del pane abbrustolito o con delle tortillas, così da portare in casa dei tipici sapori tex mex. Dal gusto intenso e profumato, potrai servire questa zuppa come piatto unico o primo piatto. Ti consiglio di utilizzare fagioli secchi e prodotti freschi e di qualità. Per la realizzazione e la buona riuscita di questo piatto è richiesto un po’ del tuo tempo, ma porterai in tavola una zuppa sostanziosa e prelibata a cui i tuoi commensali non sapranno resistere: la scarpetta è d’obbligo, e magari ci scappa pure il bis!

Zuppa di fagioli neri

Zuppa di fagioli neri

Ingredienti

200 g fagioli neri
200 g polpa di pomodoro
500 ml brodo di verdure
2 foglie di alloro
1 peperoncino
1 cucchiaino di coriandolo tritato
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di curcuma
1 gambo di sedano
1 carota
cipolla
olio extravergine di oliva
sale

Mettere in ammollo i fagioli la sera prima, o almeno per 6/8 ore.

In una padella versare dell’olio di oliva e far dorare la cipolla tagliata a dadini. Lavare e tritare la carota e il sedano e unirli alla cipolla insieme al peperoncino tritato finemente. Far cuocere a fuoco basso per alcuni minuti.

Poi unire le spezie, le foglie di alloro e la polpa di pomodoro, continuando la cottura a fuoco basso. Unire in ultimo i fagioli e il brodo di verdure, salare e far cuocere a fuoco dolce per circa un’ora, fino a che il brodo si sarà addensato e i fagioli risulteranno morbidi.

Servire caldo con del pane abbrustolito.

Zuppa di fagioli neri

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato la polpa di pomodoro prodotta da Mutti.

Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.