Susumelle calabresi al cioccolato di Natale

Susumelle calabresi o pitte di San Martino sono dei dolci tipici di Natale, sono dei biscotti morbidi cotti al forno, preparati con un impasto speciale senza uova, senza grassi, preparati con aggiunta di miele, mandorle, uvetta, arance e cioccolato, ne esiste anche una versione con canditi, e al posto del cioccolato per la copertura si usa glassa di zucchero. E’ tradizione in Calabria preparare per Natale i dolci tipici, e tra questi le susumelle, biscotti tipici calabresi di Natale. Si preparano in anticipo perchè si conservano a lungo, e se ne fanno in grandi quantità così si possono anche regalare a parenti e ad amici, oltre che mettere in tavola nei giorni di festa, per arricchire la tavola con abbondanti vassoi di dolci e leccornie fatte in casa, come la buona tradizione vuole. Infatti si preparano mostaccioli, susumelle, turdilli, tozzetti, paste di mandorle, biscotti di noci e tante altre leccornie. Questi biscotti sono facilissimi da preparare, come tutti i dolci della tradizione, si cuociono velocemente al forno, e restano morbidi, grazie al miele, che permette di conservli a lungo, senza che perdano la loro bontà, e poi grazie alle spezie, il pisto, sono profumatissimi e aromatici. Se non riuscite a procurarvi il pisto potete prepararlo in casa con cannella, chiodi di garonano, cpriandolo e noce moscata, usando più cannella rispetto agli altri ingredienti, ma buone uguale se usate solo cannella. Allora non resta che correre a preparare le susumelle, i dolci calabresi di Natale più buoni che ci siano, o forse no, amo anche i turdilli qalla follia, e chi resiste ai cantucci, o tozzetti alle mandorle, e i mostaccioli… vabbè intanto prepariam ole sussumelle che fino a Natale c’è tempo di provarli tutti.

Sussumelle calabresi o pitte di San Martino al cioccolato con miele
susumelle calabresi o pitte di San Martino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti Susumelle

Impasto per susumelle

600 g farina 00
140 g zucchero
200 g miele millefiori
succo e scorza di 2-3 arance
80 g farina di mandorle
100 g uvetta
1 cucchiaino pisto (cannella chiodi di garofano coriandolo e noce moscata)
40 g 4 cucchiaini cacao amaro
1 bustina lievito per dolci

Per la glassa al cioccolato fondente

200 g cioccolato fondente
40 g burro
40 g panna o latte

Strumenti

1 Ciotola
1 Leccarda
3 Carta forno

Passaggi susumelle

Prepariamo l’impasto.

Sussumelle calabresi o pitte di San Martino al cioccolato con miele mandorle e uvetta

Laviamo le arance e grattugiamo la scorza in un piattino, poi le tagliamo a metà ed estraiamo il succo che mettiamo in una ciotola con l’uvetta, e lasciamo a bagno.

In una ciotola mettiamo tutti gli ingredienti per l’impasto delle susumelle, farina, zucchero, farina di mandorle, miele, scorza di arance, cacao, pisto e l’uvetta con il succo di arance.

Iniziamo a mescolare gli ingredienti prima con un cucchiaio poi a mano. Se risultasse troppo asciutto aggiungiamo del succo di arancia. Lavoriamo fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Su un piano infarinato dividiamo in circa 30 pezzi. Da ognuno ricaviamo una pallina, lavorando con le mani infarinate, e poi andiamo ad allungare e a schiacciare, in modo da dare una forma ovale, non le prepariamo troppo sottili. Prepariamo così tutte le susumelle calabresi.

Disponiamo circa 10 sussumelle nella teglia rivestita co ncarta forno e cuociamo per 15-20 minuti, in forno caldo statico a 175-180°c. Cuociamo una teglia per volta, ne dovrebbero venire circa 3.

Lasciamo raffreddare poi prepariamo la glassa al cioccolato. Mettiamo a scioglier e200 g di cioccolato con la panna e il burro, al microonde in una ciotola capiente o in un pentolino, megli ose a bagnomaria.

Ottenuta una glassa liscia al cioccolato, passiamo una ad una le susumelle, solo in superficie nel cioccolato, e lasciamo asciugare su carta forno.

Quando il cioccolato sarà rassodato conserviamo in un contenitore chiuso. Le susumelle calabresi si conservano per anche 15 giorni e più.

Se volete potete anche congelarne una parte.

Ottima idea regalo per Natale.

Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.Torna alla HOME.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.