Crea sito

Torta di mele bassa e soffice

Non so voi ma io, quando parlo di colazione o merenda, il penso alla torta di mele. Buona vero?! Ma quante varianti ci sono? … tantissime e tutte golose! Oggi vi propongo la torta di mele bassa e soffice, una variante altrettanto buona e semplicissima da preparare. Avete due mele in casa? Allora provatela! 😉

 

torta di mele bassa e soffice

Torta di mele bassa e soffice

<>

INGREDIENTI (per una tortiera da 24 cm di diametro)

2 mele medie

poco limoncello (o poche gocce di limone)

150 g di farina “00”

50 g di fecola di patate

100 g di zucchero semolato

100 g di burro 

2 uova

1 bustina di vanillina

10 g di lievito per dolci

scorza grattugiata di un limone

1 pizzico di sale fino

poco latte all’occorrenza

2 cucchiai di zucchero di canna 

poco zucchero a velo

PREPARAZIONE

Tagliate la mele a fettine sottili e raccoglietele in un piatto fondo; quindi spruzzatele col limoncello o col succo di limone. Io ho usato le mele rosse e ho lasciato anche la buccia.

Fate fondere il burro a bagnomaria o a fiamma bassissima.

Versate lo zucchero e le uova nel boccale della planetaria e montate il composto per 15 minuti, finché sarà divenuto spumoso e biancastro. Potete usare anche uno sbattitore elettrico ma ci vorrà qualche minuto in più.

A questo punto unite il burro fuso e freddo. Quando quest’ultimo sarà stato ben incorporato, aggiungete le farine setacciate a cui avrete aggiunto il lievito, il sale, la vanillina e la scorza grattugiata del limone.

Continuate a montare il composto per 5-6 minuti. se dovesse presentarsi troppo sostenuto, aggiungete un goccio di latte.

Imburrate una tortiera (preferibilmente con cerniera), cospargetela con pangrattato (è un ottimo staccante!) e versatevi il composto ottenuto.

Distribuite le fettine di mele e cospargete con lo zucchero canna.

Infornate a 180°C per 20-25 minuti. Come raccomando sempre, regolatevi col vostro forno e fate la prova stecchino.

Lasciate raffreddare completamente la torta di mele bassa e soffice prima di sformarla e spolverizzatela con poco zucchero a velo. Però se devo dirla tutta io la preferisco tiepida… è deliziosa!

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

Torna alla Home →

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.