Crea sito

Polpettone alle verdure

Buongiorno! La ricetta di oggi potrebbe essere un suggerimento per la tavola delle Feste: il polpettone alle verdure. Gustoso e coloratissimo, mette allegria in tavola! Volendo, potete prepararlo il giorno prima e conservarlo in frigo avvolto nella carta stagnola. Ottimo come secondo piatto, farà contenti i vostri ospiti.

Polpettone alle verdure

INGREDIENTI (8-10 persone):

1 kg di carne tritata

1 cipolla

1/2 tazza di pangrattato

2 uova

2-3 cucchiai di Parmigiano grattugiato

4 cucchiai di passata di pomodoro

4 cucchiai di salsa piccante (facoltativa)

1 misurino di brodo granulare

Per il ripieno:

1 peperone rosso

1 cipolla

100 g di funghi champignon

2 cucchiai di olio d’oliva

1 carota

1 zucchina

1 tazza di pangrattato

2 cucchiai di prezzemolo tritato

poco origano

Per il condimento:

1 carota

1 gambo di sedano

4-5 cucchiai di polpa di pomodoro

prezzemolo

olio d’oliva

1 cipolla

sale e pepe q.b. (se usate la salsa piccante non mettete il pepe)

PREPARAZIONE:

Cominciamo dal ripieno.

Soffriggete la cipolla tritata con l’olio, aggiungete il peperone tagliato a dadini piccoli e i funghi tagliati a fettine.

Fate cuocere per dieci minuti, regolando di sale e fate raffreddare.

Nel frattempo grattugiate (a grana grossa) la carota e la zucchina e preparate l’impasto della carne, procedendo in questo modo.

Mettete la carne tritata in una ciotola, rompeteci dentro le uova, sbattetele e amalgamate.

Unite poi 1 cipolla tritata, il formaggio, la passata di pomodoro, la salsa piccante (eventualmente), il brodo granulare e infine il pangrattato; amalgamate bene il tutto e trasferite il composto su un piano di lavoro coperto con carta stagnola.

Con il mattarello bagnato, ricavate un quadrato dello spessore di 7-8 mm.

Riprendete i peperoni cotti e unite la carota, la zucchina, un po’ di origano, il prezzemolo tritato ed infine il pangrattato.

Amalgamate bene e distribuite il composto ottenuto sulla carne, mantenendovi a 2 cm dai bordi.

Aiutandovi con la stagnola, arrotolate il polpettone e ponetelo in una teglia rettangolare con bordi alti.

Condite con la carota, il sedano,e la cipolla tagliati a pezzetti, il prezzemolo, la polpa di pomodoro, l’olio, sale, pepe e 3 bicchieri di acqua.

Infornate a 210° per 90 minuti circa.

Durante la cottura, di tanto in tanto bagnate la superficie del polpettone con il suo brodo.

A fine cottura trasferitelo su un piatto da portata e lasciatelo intiepidire prima di tagliarlo.

Raccogliete tutto il contenuto della teglia e frullatelo; quando servirete il polpettone, conditelo con la salsa ottenuta.

<>

Passate a trovarmi su Facebook: Rafano e cannella

2 Risposte a “Polpettone alle verdure”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.