Mousse allo yogurt con gelatina di mirtilli

Con questo caldo le classiche torte da forno vanno un po’ in letargo per dare spazio a torte fredde o dessert al cucchiaio. La mousse allo yogurt con gelatina di mirtilli, è un dessert goloso, ideale per fine pasto.

Preparatene sempre un po’ di più perché sicuramente vi chiederanno il bis! 😉

mousse allo yogurt con gelatina di mirtilli

Mousse allo yogurt con gelatina di mirtilli

<>

INGREDIENTI (6 bicchieri)

Per la base

120 g di biscotti secchi

50 g di burro

Per la mousse

250 g di yogurt bianco

250 g di panna liquida freschissima

50 g di zucchero semolato

50 g di albumi

6 g di colla di pesce

Per la gelatina

150 g di mirtilli

180 ml di acqua

50 g di zucchero semolato

5 g di colla di pesce

PREPARAZIONE

Prima di cominciare con la preparazione del dessert vorrei fare una precisazione. Per comodità ho preferito servire nel bicchiere questa mousse allo yogurt. Però, dato che ha gli stessi elementi di una cheesecacke o qualunque altra torta fredda (base in biscotti, crema e gelatina), potete servirla a forma di torta. In tal caso avete bisogno di una quantità maggiore di colla di pesce nella mousse. La ricetta originale è di Ernst Knam e prevede 15 g di colla di pesce.

Ora prepariamo il dessert cominciando dalla base.

Tritate i biscotti e uniteli al burro fuso e leggermente intiepidito. Distribuite il composto ottenuto sul fondo dei bicchieri, schiacciando leggermente.

Se realizzate la torta, versate il composto sul fondo di una tortiera con cerniera (precedentemente foderata con carta forno) e compattatelo bene col dorso di un cucchiaio.

In entrambi i casi mettete in frigo per circa un’ora.

Nel frattempo ammollate la colla di pesce in acqua fredda e scioglietela in una piccolissima quantità di panna, prelevata dal totale, che andrete a scaldare in un pentolino.

Unite lo yogurt e mescolate.

Montate la panna insieme agli albumi e allo zucchero e incorporate il composto ottenuto allo yogurt.

Versate la mousse nei bicchieri, distribuendola equamente. Stessa cosa fate per la torta.

Mettete il tutto in frigo per almeno 5-6 ore. Io l’ho tenuto tutta la notte.

Preparate la gelatina quando la mousse sarà ben rassodata.

Frullate i mirtilli e filtrate il liquido ottenuto attraverso un colino a maglie strette.

In un pentolino portate ad ebollizione l’acqua con lo zucchero; aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata e ben strizzata e lasciate intiepidire.

Unite ora il succo di mirtilli e filtrate nuovamente il liquido ottenuto.

A questo punto versate la gelatina (ancora liquida) sui bicchieri (o sulla torta) e lasciate solidificare per qualche ora.

Al momento di servire la mousse allo yogurt con gelatina di mirtilli, decorate con una fogliolina di menta.

Se amate i dolci al cucchiaio, scoprite tutte le mie ricette di questa golosa categoria cliccando QUI.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.