Frittata di carciofi

Con l’arrivo della primavera, molte verdure ci “lasciano” per far posto a quelle di stagione. Tra le tante i miei adorati carciofi, buoni in qualunque modo li si prepari. Oggi è stata la volta della frittata di carciofi… semplicemente deliziosa! Ottima sia calda che fredda è l’ideale per le vostre giornate all’aperto. provatela! 🙂

frittata di carciofiFrittata di carciofi

<>

INGREDIENTI

8 carciofi

1 spicchio di aglio

prezzemolo

olio d’oliva

poco vino bianco

un pizzico di timo

un pizzico di maggiorana

un pizzico di dado granulare

sale e pepe q. b.

6 uova

100 g di parmigiano grattugiato

2 cucchiai rasi di pangrattato

PREPARAZIONE

Pulite i carciofi e tagliateli a spicchi sottili (8 per ogni carciofo).
In una padella antiaderente soffriggete l’aglio e il prezzemolo, tritati finemente, in un po’ di olio.

Aggiungete i carciofi, sfumate con un po’ di vino; regolate di sale e pepe, aggiungete la maggiorana, il timo, il dado granulare e portate a cottura avendo cura di chiudere il coperchio in modo che i carciofi possano cuocere col loro vapore.
A fine cottura, i carciofi dovranno risultare asciutti.

In una ciotola sbattete le uova insieme ad un pizzico di sale fino, il formaggio grattugiato e il pangrattato.

Amalgamate bene il tutto e unite i carciofi.

Mettete 5-6 cucchiai di olio in una padella antiaderente da 20-22 cm di diametro e versatevi il composto ottenuto, livellandolo.

Ponete la padella sul fuoco a fiamma bassa e portate a cottura.

Quando la base della frittata sarà cotta, giratela aiutandovi con un coperchio senza bordo bagnato e terminate la cottura.

Quindi trasferite la frittata di carciofi su un piatto da portata e servite.

<>

Trovate tutte le mie ricette anche su Facebook; Google+, Twitter e Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.