Crea sito

Tagliatelle con gamberi di nassa e funghi champignon

Questo è un primo piatto dai sapori particolari  il risultato è decisamente perfetto un mix di gusti tutti da scoprire. L’unione del sapore di mare e montagna rendono il piatto estremamente gustoso.
Unico ed inconfondibile  il Parapandalo, comunemente chiamato gambero rosa che con le sue uova blu è striato di giallo, fornito di un lungo becco dentellato come una sega   si fa catturare solamente dalle antiche nasse costruite in giunco e mirto ed annodate pazientemente dagli artigiani.
Il parapandolo è una vera e propria prelibatezza e va consumato appena pescato, saltato in padella o crudo e condito con solo un filo di olio extravergine di oliva e una spruzzata di pepe e limone.
Le uova blu del gambero rosa hanno un sapore delicato e sono l’ideale per una zuppa di pesce sia perché molto sceniche, sia perché fresche e buone.(fonte https://www.frescopesce.it/il-gamberetto-rosa-dalle-uova-blu-2/)

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per condimento delle tagliatelle

  • 400 gtagliatelle all’uovo
  • 400 ggamberi di nassa (freschi)
  • 400 gfunghi champignon
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • 5 fogliebasilico
  • q.b.sale
  • pizzichipeperoncino

per il fondo di gamberi

  • teste e carapaci dei gamberi
  • 1/2cipolla
  • 1/2carota
  • 1 gambosedano
  • 30 gburro

Preparazione

preparazione del fondo di gamberi

  1. Pulite i gamberi

    Versare teste e carapaci dei gamberi in una pentola , farli tostare con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungere le verdure  tagliate grossolanamente il burro  coprire con l’acqua

    Cuocere per circa quaranta minuti schiacciando le teste facilitando così la fuori uscita di tutti gli umori dei crostacei.

    Filtrare il brodo e rimetterlo sul fuoco facendolo ridurre della metà.

preparazione del condimento per le tagliatelle

  1. Mettete i gamberi  sgusciati in un contenitore   condire con sale, peperoncino , un pezzetto di zenzero  l’aglio prezzemolo basiico  e la cipolla tritati aggiungete  un filo di olio evo. Lasciare marinare in frigorifero per il tempo della cottura del fondo di gamberi.

    Pulite i funghi eliminando la parte terminale del gambo e la pellicina superiore, tagliateli a fettine

    Mettete in una padella l’ aglio schiacciato e olio, portare sul fuoco.

     Una volta imbiondito l’aglio toglietelo e unite i funghi , fate saltare per qualche minuto, sfumate con il vino e salate e pepate, fate cuocere per circa 15 minuti ′.

     A questo punto aggiungete i gamberi  con la marinatura e  metà del fondo preparato precedentemente, fate cuocere altri 5 minuti.

  2. Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata.

    Scolate e ripassate la pasta nella padella insieme al sugo di gamberi mantecando con il resto del fondo .

    Servite con una spolverata di trito di prezzemolo e basilico e decorate qualche gamberetto intero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.