Crea sito

Pappardelle con pesto di zucchine, funghi porcini e pomodori secchi

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 15 + 8 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g Pappardelle all'uovo
  • 400 g Funghi porcini congelati (500 se freschi)
  • 400 g Zucchine
  • 5 Pomodori secchi sott'olio
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Mandorle
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Basilico
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e privatele della parte iniziale e finale.

    Mettete in un frullatore, oppure nel bicchiere del mixer, le zucchine tagliate a tocchetti,

    le mandorle, il basilico e l’aglio, aggiungete il parmigiano, l’olio, il sale e il pepe,

    tritate  fino  ad ottenere la consistenza cremosa.

  2. In una padella versate  dell’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere  mezzo spicchio d’aglio tritato finemente a fuoco lento per qualche minuto,

    aggiungete del peperoncino.

    Dopo un paio di minuti aggiungete  i  funghi porcini che andranno versati ancora congelati,

    lasciate cuocere per una ventina di minuti a fuoco basso,

    coprite la padella con un coperchio per lasciarli dorare nella loro stessa acqua ed evitare che si secchino troppo.

    Una volta cotti i funghi, unitevi i pomodori secchi tagliati a pezzetti e cuocete ancor qualche minuto,

    solo ora assaggiate e se necessario aggiungete il sale.

  3. Cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata,

    Scolate al dente e mantecate in padella con i funghi aggiungendo il pesto di zucchine e qualche cucchiaio di acqua di cottura .

    Servite con  scaglie  di parmigiano e granella di mandorle tostate.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.