Crea sito

Funghi champignon ripieni

Gli champignon sono funghi coltivati, costano poco e si trovano tutto l’anno,   si deteriorano facilmente quindi acquistateli molto freschi , si possono gustare anche crudi , in insalata ,sono molto versatili,  hanno un gusto delicato che si presta alla realizzazione di  numerose ricette.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 8 Funghi champignon (grandi)
  • 4 cucchiai Pane grattugiato
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 100 g Formaggio fresco
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 fette Bacon
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 Limone

Preparazione

  1. Scegliete 8 funghi grandi , tagliate l’estremità del gambo e puliteli  lavandoli velocemente in una ciotola con  dell’acqua e il succo  di un limone,

    togliete bene la terra e  asciugateli con della carta assorbente.

    Staccate delicatamente i gambi dalle calotte .

     

  2. Versate in una padella qualche cucchiaio di olio d’oliva  , aggiungete  uno spicchio  d’aglio tritato e fate imbiondire.

    Tagliate i gambi dei funghi a pezzetti e  metteteli nella padella con l’aglio e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco vivace, salate e pepate, in ultimo cospargete con del prezzemolo tritato.

    Togliete dal fuoco e aspettate che si  raffreddi.

  3. In una ciotola versate i gambi dei funghi cotti , il parmigiano grattugiato , il formaggio tagliato a piccoli cubetti  ed il pane raffermo grattugiato.

    mescolate bene e se necessario aggiustate di sale.

     

  4. Riempite ogni calotta con un poco del composto  e terminare mettendo sulla superficie mezza fettina di bacon.

    Disponete i funghi in una pirofila sul cui  fondo avrete versato un filo di olio.

    Cuocete in forno caldo  a 180 ° per 25 minuti .

Varianti

Se volete ottenere una versione vegetariana eliminate il bacon , invece per una versione più sostanziosa potete aggiungere un uovo al ripieno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.