Crea sito

Buccellato siciliano

Il ” buccellato” ha origini antichissime, è un dolce tipico della tradizione siciliana che si preparava nel periodo natalizio, il nome deriva dal latino e significa  “pane da trasformare in bocconi”  è realizzato con pasta frolla e un ripieno ricchissimo di fichi secchi , mandorle e arancia candita.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 10 + 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone

Ingredienti

per la pasta frolla

  • 500 g Farina 00
  • 125 g Zucchero
  • 125 g Strutto
  • 3 Uova
  • q.b. Latte
  • 5 g Ammoniaca per dolci

per il ripieno

  • 100 g Mandorle pelate
  • 100 g Noci (sbucciate)
  • 150 g Fichi secchi
  • 50 g Uvetta (ammollata)
  • 80 g Marmellata (arance)
  • 80 g Cioccolato (fondente)
  • 50 g Scorza d'arancia (candita)
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 2 Chiodi di garofano
  • 1 cucchiaio Pinoli
  • 1/2 bicchiere Marsala
  • 2 cucchiai Miele
  • q.b. Granella di pistacchi

Preparazione

  1. Preparate la frolla

    Mettete nella ciotola del mixer la farina mescolata con lo zucchero e  l’ammoniaca ,

    aggiungete lo strutto a tocchetti e fate girare a velocità bassa con il gancio a foglia.

    Non si deve lavorare molto , solo finche il composto avrà la consistenza sabbiosa.

    Unite le uova già sbattute e fate mescolare  ancora un minuto circa a velocità bassa.

    l’impasto non deve surriscaldarsi.

    Togliete dal mixer e formate una palla che metterete a riposare in frigo per almeno un ora.

     

  2. Tagliate a pezzetti i fichi secchi e l’arancia candita, unitevi le mandorle, le noci  e frullate tutto.

     

  3. Trasferite il composto in un tegame, unite i pinoli, l’uvetta ammollata,i chiodi di garofano polverizzati, la cannella, il cioccolato fondente, la marmellata e il marsala, fate cuocere a fuoco basso  mescolando finchè il cioccolato si sarà sciolto.

    Otterrete un composto appiccicoso .

    Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

     

  4. Stendete la pasta frolla e fate un rettangolo dello spessore di circa 1/2 cm

    disponetevi sopra il composto di fichi e avvolgetelo su se stesso unendo infine le due estremità per formare una ciambella,

    con un crimper o con un coltellino praticate delle   incisioni sulla superficie  ,

    infornate per 30 minuti a 180 ° .

    Togliete dal forno il buccellato , spennellate la superficie con del miele e spolverizzate della granella di pistacchio ,

    mettete nuovamente in forno per altri 5 minuti a 200° finchè non sarà dorato .

    Lasciate raffreddare bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.