Gnocchi di patate con ricotta, speck e rucola

La ricotta è un formaggio fresco che non manca mai nel mio frigo.
Che sia per un dolce o per una ricetta salata, in ogni caso è sempre pronta per essere utilizzata.
Come ben sapere il giovedì ho istituito, come da tradizione, la giornata “gnocchi”. Di conseguenza, quando ne ho porzioni in più da consumare (nel caso in cui non dovessi farli io, ma comprare quelli già pronti) l’unica soluzione è assemblare un po’ di ingredienti e creare.
Bene, poco tempo e massima resa.
Delicati, gustosi e saporiti, ecco come sono questi gnocchi di patate con ricotta, speck e rucola.
Se vi ho incuriositi, continuate a leggere la ricetta per vedere tutti i passaggi per realizzarla.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gGnocchi di patate
  • 120 gRicotta ((potete usare quella vaccina o quella di bufala))
  • 1 mazzettoRucola
  • 50 gSpeck (a listarelle )
  • q.b.Sale e pepe

Preparazione

  1. Mettete sul fuoco una padella con abbondante acqua salata.

    Nel frattempo create una crema con la ricotta, stemperandola con un po’ di acqua di cottura degli gnocchi.

    Quando l’acqua bolle, versate gli gnocchi e la rucola scolateli appena saliranno a galla.

  2. Uniteli alla crema di ricotta, impiattate, distribuite sopra lo speck e pepate.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.