Gnocchetti con fave e pecorino

Gnocchetti con fave e pecorino.
Per la rubrica “lo gnocco del giovedì” ecco a voi una ricetta facile facile da preparare e super gustosa.
Approfittiamo della primavera per mangiare i suoi buoni frutti e le fave fresche sono proprio uno di quelli.
La combinazione perfetta per questo ortaggio è con il pecorino, allora perché non metterli in una buon primo davvero facile da preparare?
Ecco la mia versione che sono sicura piacerà a molti.
Mi raccomando, leggete la ricetta per scoprire i passaggi per realizzarla e se volete replicarla e mandarmi una foto potete farlo attraverso i miei social Facebook,  Instagram e  Pinterest.

Non perdere anche queste ricette:
Gnocchi di ceci con vongole, asparagi e pomodorini
Tante ricette con le fave fresche
Gnocchi al basilico con pomodorini confit e caciocavallo
Plumcake salato fave pecorino e salame
Gnocchi di fave secche con crema di cicorie e baccalà
Frittata con fiori di zucca e fave

Gnocchetti di semola con fave e pecorino
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 100 mlacqua
  • 200 gfave fresche
  • 80 gpecorino
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio

Preparazione

  1. Preparate gli gnocchi aggiungendo acqua alla farina (questa operazione potete farla sia a mano che aiutandovi con un mixer). Lavorate il composto energicamente fino a formare un bel panetto omogeneo.

    Fatelo riposare almeno 30 minuti coperto da pellicola a temperatura ambiente.

    Poi procedete a creare gli gnocchi, formando dei cordoncini abbastanza spessi che taglierete in tanti tocchetti. Passate ogni pezzettino di pasta sui rebbi di una forchetta per dargli la tipica scanalatura degli gnocchi.

    Man mano che li fate, disponeteli su un vassoio spolverizzato di semola e una volta pronti copriteli con un canovaccio e lasciateli da parte.

  2. Preparate il condimento: pulite le fave, lavatele bene e fatele bollire in acqua salata per 5 minuti circa.

    Nel frattempo grattugiate il pecorino.

  3. Quando saranno pronte le fave, ripassatele in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio.

  4. Cucinate gli gnocchi an abbondante acqua salata, appena saliranno a galla lasciateli cucinare un altro paio di minuti, poi scolateli e uniteli alle fave per insaporirli, aggiungete il pecorino e il pepe e servite subito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.