Crea sito

Zucchine al cartoccio

Che sfizio le zucchine al cartoccio! Croccanti, gustose e facilissime. Un modo sano per gustare una ricetta con zucchine. Oggi, quando le ho portate in tavola, a mia figlia son brillati gli occhi! Eh sì, malgrado lei mangi poche verdure, mia figlia ne va ghiotta! Così mi son potuta dedicare ad un buon secondo mentre le zucchine cuocevano e l’ho fatto contenta. Tre ingredienti che abbiamo sempre in casa: olio, parmigiano e poco pangrattato e via in forno. Niente di più semplice e gustoso.

Zucchine al cartoccio

Zucchine al cartoccio

Ingredienti per due persone:

  • due grandi zucchine o tre medie
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • due cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato o grana padano
  • un cucchiaio di pangrattato
  • una presa di sale
  • un pizzico di pepe nero

Occorrente: una mandolina – carta forno – una ciotola

  1. Preriscaldate a 200°.
  2. Lavate bene la zucchine e spuntatele. Tamponatele con un canovaccio e affettatele sottilmente con la mandolina. Fate cadere le zucchine in una ciotola e conditele con l’olio. Mescolatele bene anche usando le mani di modo che si amalgami bene. Unite il parmigiano, il sale ed il pepe e mescolate bene.
  3. Dividete le zucchine in due cartocci e chiudeteli come in foto. Adagiate i cartocci in una teglia e infornate per 10/15 minuti*. Estraete dal forno ed aprite i cartocci e re-infornate per altri 10 minuti accendendo il grill.
  4. Estraete dal forno le zucchine al forno e servitele.

Le zucchine al cartoccio al formaggio sono ottime sia calde che tiepide.

ricetta delle zucchine al forno

*Più alta sarà la temperatura, più le zucchine verranno croccanti e gustose, se avete un forno che arriva a 230°/ 240° cuocete le zucchine a questa temperatura per 10 minuti e poi grigliatele.

Se vi è piaciuta la mia ricetta e volete rimanere aggiornati sulle nuove vi aspetto nella mia pagina Facebook.

Zucchine al cartoccio al parmigiano

zucchine al forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.