Crea sito

Polenta in carrozza – come riciclare la polenta –

Con la polenta in carrozza vi offro una ricetta sfiziosa, veloce e appetibile a tutti. Per me è stata una piacevole scoperta… polenta avanzata, prosciutto cotto affumicato, provola e via sulla carrozza! Si lo so che la ricetta prevede che la mozzarella sia nella carrozza di pancarré ma per esprimere al meglio la ricetta ho dovuto chiamarla così, polenta in carrozza. Nella lista degli ingredienti, stavolta, non ho messo le quantità perché tutto dipende da quanta polenta vi avanza considerate che con 200 grammi di polenta, non cotta, ho rivestito una leccarda da forno e con una leccarda ricavo 6 polenta in carrozza.

Polenta in carrozza

Polenta in carrozza

Ingredienti:

  • polenta avanzata, fredda e stesa sottile in una teglia (foto)
  • prosciutto cotto
  • provola o altro formaggio a pasta filata
  • uova e pangrattato per l’impanatura
  • olio per friggere

Procedimento:

  1. Ricavate tanti quadrati dalla polenta avanzata (foto), sbattete l’uovo in un piatto, mettete il pangrattato in un altro piatto o vaschetta. Tagliate la provola a fettine.

polenta1

  1. Adagiate, sulla metà dei quadrati di polenta, una fettina di prosciutto e qualche fettina di provola, ricoprite con gli altri quadrati di polenta compattando delicatamente con le mani.
  2. Passate la polenta in carrozza prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato facendo aderire bene anche nei bordi.
  3. Preriscaldate in una larga padella antiaderente l’olio e friggete, poche per volta, la polenta in carrozza rigirando, con l’aiuto di due spatole, dopo due minuti, quando la polenta in carrozza sarà bella dorata toglietela e trasferitela su due fogli di carta assorbente.

«La polenta è un alimento naturalmente privo di glutine, per rendere questa ricetta senza glutine basterà utilizzare del pangrattato gluten free che troverete già pronto al supermercato e facendo attenzione che tutti gli ingredienti rechino il marchio con la spiga sbarrata»

Servite ben calda la polenta in carrozza e attenzione… fila che è un piacere! Io vi aspetto nella mia pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco” per sapere se avete gradito la mia ricetta.

Polenta in carrozza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.