Crea sito

Cialde salate ripiene con tante farciture

Cialde salate ripiene con tante farciture

Cialde salate ripiene con tante farciture

Preparazione: 20 minuti Cottura: 20 minuti

Vi ricordate che vi avevo raccontato che avevo acquistato la cialdiera? Vi avevo lasciato la ricetta base per preparare i guscetti, oggi invece vi racconto come ho preparato queste cialde salate ripiene.
Le ho servite in occasione di alcuni buffet, ma ogni occasione è buona per preparare questi sfizi, farcendoli magari in modi differenti in base ai vostri gusti o, semplicemente, a ciò che avete nel frigorifero e in dispensa. Possono essere un gustoso antipasto, potete servirle durante un happy hour, un brunch, una festina per bambini… insomma, ogni momento è quello giusto per creare queste cialdine simpatiche e golose.

Ingredienti (per circa 70 mezzi gusci, 35 cialde intere):
Per i gusci di cialda:

  • 225 g di farina
  • 125 g di burro tagliato a pezzetti e freddo da frigo
  • 30 g di parmigiano o di pecorino grattugiato
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 uovo medio
  • 1 pizzico di sale

 

  • Idee per le farce:
    • formaggio spalmabile e olive
    • crema di salmone (qui la ricetta completa)
    • piselli e yogurt greco (qui la ricetta completa)
    • formaggio spalmabile, mortadella e pistacchi
    • formaggio spalmabile, carciofini e mortadella
    • crema di broccoli e acciughe (qui la ricetta completa)
    • mousse con uova di lompo e acciughe (qui la ricetta completa)
    • mousse di gorgonzola, sedano e noci (qui la ricetta completa)
    • mascarpone, prosciutto crudo e noci
    • brie, prosciutto cotto e funghi
    • mousse di formaggio e mortadella (qui la ricetta completa)
    • salsa tonnata e asparagi
    • caprino e pere (qui la ricetta completa)
    • salsa rosa e polpa di granchio
    • salsa rosa e gamberetti (qui la ricetta della salsa rosa)
    • crema di asparagi e pepe nero (qui la ricetta completa)
    • pesto di carciofi (qui la ricetta completa)
    • mousse di trota salmonata (qui la ricetta completa)
    • salsa tonnata e peperoni
    • crema di radicchio, gorgonzola e noci
    • hummus (qui la ricetta completa)
    • mousse di lenticchie e salmone (qui la ricetta completa)
    • mousse di ricotta, pesto e basilico (qui la ricetta completa)
    • ricotta, pomodoro, origano
    • ricotta, spinaci e prosciutto
    • sugo di pomodorini secchi e ricotta (qui la ricetta completa)
    • pesto di noci (qui la ricetta completa)
    • tapenade di asparagi (qui la ricetta completa)
    • fonduta di formaggi
    • stracchino e salsiccia
    • mousse di cannellini e patè di olive (qui la ricetta completa)
    • mousse di ceci e funghi (qui la ricetta completa)
    • crema di asparagi, caprino e noci
    • fegatini, acciughe e capperi (qui la ricetta completa)
    • patè di olive nere (qui la ricetta completa)
    • caviale di melanzane o baba ghanoush (qui la ricetta completa)
    • crema di avocado e gamberi

Preparazione:
Preparare le cialde salate ripiene è davvero molto semplice.
Il procedimento per preparare i gusci lo trovate spiegato in modo completo in questo articolo.
Impastate la frolla come d’abitudine, mescolando tutti gli ingredienti e lavorandoli sino a formare una palla ma senza esagerare con la lavorazione per non scaldare troppo l’impasto. Avvolgete la palla ottenuta nella pellicola da cucina e mettetela in frigorifero.
Se la vostra cialdiera è nuova, seguite le istruzioni riportate sul vostro libretto di istruzioni. Per quanto riguarda la mia, si consiglia di pulire con un panno umido le piastre intercambiabili, spennellarle leggermente di olio e scaldarle dopo aver acceso la cialdiera stessa (è pronta quando si illumina la spia verde). Lasciate scaldare le piastre una decina di minuti, poi togliete la presa dalla corrente e fate raffreddare l’apparecchio.
Ripulite con un panno umido le piastre, passate nuovamente un sottile velo di olio (io utilizzo un pennello da cucina) e scaldate la cialdiera.
Nel frattempo, riprendete la vostra frolla salata e formate delle palline del peso di 8 g circa; quando le piastre saranno calde, inserite una pallina in ogni formina, chiudete l’apparecchio e lasciate cuocere 3 minuti.
Estraete le cialde salate con l’aiuto di pinze antiaderenti in modo da non graffiare le piastre, riponete i vostri gusci a raffreddare e proseguite sino al termine dell’impasto.
A questo punto potete farcire, seguendo qualche idea che vi ho lasciato più sopra, mezzi gusci di cialda, chiudetele a due a due e servite le vostre golosissime cialde salate ripiene ai vostri commensali. Farete un figurone!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Cialde salate ripiene con tante farciture

4 Risposte a “Cialde salate ripiene con tante farciture”

    1. Lo trovi in internet senza problemi (se vuoi quando rientro in Italia ti mando il link) ma spesso c’è anche al Lidl, costa comunque poco, circa 20 euro, se in offerta ancora meno e sono buonissime e fanno sempre un figurone con poco lavoro! Un salutone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.