Agnello alla marocchina

Agnello alla marocchina

Kcal 366 circa per ogni persona 

L’agnello alla marocchina è una ricetta che ho voluto sperimentare, dato che  generalmente io l’agnello preferisco farlo al forno o al tegame, ma questa volta ho voluto cucinarlo proprio per cambiare.

Generalmente questo piatto a fine cottura prevede l’aggiunta del sedano precedentemente lessato a parte, ma dato che non mi piace molto il sedano, l’ho evitato.

Questa ricetta originariamente andrebbe cucinata in una pentola di terracotta, ma se come me non l’avete, fatelo in una padella antiaderente.

Ultimamente ho cucinato diverse ricette estere, per curiosità e per assaggiare nuovi sapori, provate anche voi e vedrete che buoni !!!

A voi piace curiosare nella cucina estera e vedere cosa mangiano e come?

Allora dovete seguirmi sul mio blog e spesso troverete ricette alternate a quelle italiane.

Provate a realizzare anche voi questa mia ricetta dell’agnello alla marocchina e sicuramente ne resterete più che soddisfatti !

Agnello alla marocchina

Ingredienti per 4 persone

– 700 gr di agnello spezzatino senza osso

– 1 cipolla grande

– 400 gr di pomodoro pelato

– coriandolo

– sale

– peperoncino

– 1 aglio

– 1 bustina di zafferano

– 2 cucchiaio di olio e.v.o.

Agnello alla marocchina

Preparazione

In una padella antiaderente mettere a soffriggere una cipolla tritata con  2 cucchiai di olio e.v.o., aggiungere l’agnello tagliato a spezzatino e lasciare cuocere per pochi minuti, unire i pomodori pelati passati al passa pomodoro, 1 aglio tritato, aggiungere il coriandolo, il sale, il peperoncino secondo il vostro gusto, e lasciare cuocere a fuoco basso per 1 ora mescolando di tanto in tanto.

Dopo , l’ora di cottura far sciogliere lo zafferano in un dito di acqua calda, unirlo all’agnello e proseguire la cottura per altri 20-30 minuti.

Completare la cottura, impiattare e servire caldo.

Come cottura è un po’ lunga, ma vi assicuro che ne vale davvero la pena.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

[wysija_form id=”3″]

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

8 Risposte a “Agnello alla marocchina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.