Crea sito

Torta veloce alla frutta

Kcal 413 circa a persona
La torta veloce alla frutta è nata dalla necessità preparare un dolce per una domenica che non avevo nulla da proporre e allora ho realizzato un piccolo pan di spagna, preparato la crema, svuotato il pan di spagna, bagnato, messa la crema, il kiwi tagliato e voilà il dolce era pronto.
Davvero un dolce semplice da realizzare e con tempi anche abbastanza contenuti….basterà che prepariate il pan di spagna, mentre cuocerà preparerete la crema e l’assemblaggio è davvero un attimo.
Vi assicuro che tutti la gradiranno e se ne avanzerà lo potrete conservare un paio di giorni in frigorifero.
Allora che ne dite la prepariamo insieme ?

Torta veloce alla frutta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni4-5 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il pan di spagna che ci servirà a realizzare al Torta veloce alla frutta

  • 4Uova medie
  • 135Zucchero
  • 200 gFarina 0
  • 1 bustinaVaniglia
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci

Ingredienti per la crema pasticcera alla vaniglia

  • 2Tuorli
  • 200 mlLatte intero
  • 1 cucchiaio1/2 di zucchero
  • 1 cucchiaio½ di amido di mais
  • 1 bustinaVanillina

Per la finitura

  • 30 mlRhum
  • 20 mlAcqua
  • 1Kiwi grande
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 1Spruzzata di limone

Preparazione della Torta veloce alla frutta

  1. Torta veloce alla frutta

    Preparazione del pan di spagna

    Montare gli albumi a neve ferma e metterli da parte, poi in un’altra ciotola montare i tuorli con lo zucchero, a questi ultimi aggiungere i tuorli montati, la vaniglia, la farina e il lievito per dolci setacciati.

    Unire gli albumi in modo da non far sgonfiare l’impasto.

    Prendere una teglia di circa 22 cm di diametro, imburrarla, infarinarla e versarvi il composto.

    Infornate a 180 ° C per circa 40 minuti, ma controllare la cottura.

    Preparazione della crema pasticcera

    Prendere un tegame e mettete le uova, lo zucchero, la vaniglia e poco latte.

    Mettere il tegame sul gas a fuoco basso e mescolare il tutto aiutandovi con un frullatore per dolci per evitare grumi, altrimenti mescolate bene; man mano aggiungere altro latte fino a metterlo tutto, aggiungere l’amido o la farina e frullare ancora.

    Continuate la cottura mescolando con un cucchiaio di legno, sempre in senso orario.

    La crema sarà pronta quando si vedranno delle bolle e mescolando si staccherà la crema dal tegame.

    Non dovrà essere troppo liquida.

    Preparazione finale

    Preparare il pan di spagna, infornarlo e mentre cuocerà prepariamo la crema pasticcera.

    A cottura ultimata di entrambi lasciare raffreddare almeno una mezz’ora.

    Appena il pan di spagna sarà almeno tiepido, tagliargli la calotta superiore e grattare l’interno con una forchetta lasciando un bordo di circa due dita.

    Prelevare le molliche ricavate e metterle da parte, volendo ci potrete fare dei tartufi, non si butta nulla. !

    A questo punto prendere il rhum e diluirlo con circa 20 ml di acqua e bagnare il pan di spagna.

  2. Torta veloce alla frutta

    Sbucciare un kiwi e ricavare delle fette, metterlo in una ciotolina e mescolarlo con lo zucchero e una spruzzata di limone.

    Farcire il pan di spagna con la crema, posizionarvi le fette di kiwi e mettere in frigo la nostra torta per almeno un’ora prima di servire.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.