Scaloppine vecchia Modena

Le scaloppine Vecchia Modena sono un classico della cucina modenese. Morbide e saporite sono un secondo piatto perfetto per ogni occasione, sia che si tratti di una cena elegante che un pranzo veloce.

L’Aceto Balsamico di Modena IGP arricchisce in modo prezioso il sapore di questo piatto e l’Aceto di Delizia Estense è perfetto per questo tipo di preparazione.

Sotto il nome di Vecchia Modena troviamo tantissime ricette della tradizione modenese, che spaziano dalla pasta ripiena fino alla pizza.

Si riconoscono per il tipo di ingredienti utilizzati, normalmente pancetta piacentina, una verdura che può essere radicchio rosso o rucola a seconda della stagione e, ingredienti indispensabili il Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico di Modena IGP.

Potrebbe piacervi questa pizza se amate l’Aceto balsamico di Modena: Pizza con pere, gorgonzola e Parmigiano Reggiano.

Scaloppine vecchia Modena
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le scaloppine Vecchia Modena

650 g maiale, lombo, crudo
8 fette pancetta arrotolata (piacentina)
100 g Parmigiano Reggiano DOP
50 g burro
30 g farina
50 g latte
50 g rucola
q.b. sale
q.b. aceto balsamico (di Modena IGP)
577,08 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 577,08 (Kcal)
  • Carboidrati 7,44 (g) di cui Zuccheri 1,85 (g)
  • Proteine 46,33 (g)
  • Grassi 40,30 (g) di cui saturi 19,23 (g)di cui insaturi 20,12 (g)
  • Fibre 1,10 (g)
  • Sodio 995,06 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 275 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Preparazione delle scaloppine Vecchia Modena

Battete leggermente le fettine di carne in modo delicato.

Mettete la farina in un piatto e passate le fettine da entrambi i lati. Tenete da parte.

Mettete in una padella ampia il burro, fatelo sciogliere e soffriggete le fettine di carne da entrambi i lati per un paio di minuti. Regolate la cottura in base allo spessore delle fettine di carne.

Appena sono dorate toglietele dalla padella e tenetele al caldo su un piatto.

Mettete il Parmigiano Reggiano grattugiato in una piccola casseruola, aggiungete il latte e fate fondere a fuoco dolce.

Lavate e asciugate la rucola e tenetela da parte.

Appoggiate una fetta di pancetta su ogni fettina di carne cotta. Rimettete le fettine nella padella, versate la crema di Parmigiano Reggiano e lasciate insaporire.

Aggiungete la rucola e spegnete il fuoco. Impiattate e servite subito calde finendo il piatto con alcune gocce di Aceto Balsamico di Modena IGP.

Scaloppine vecchia Modena

Seguimi sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.