SFOGLIATELLE CON PASTA SFOGLIA PRONTA

Le sfogliatelle con pasta sfoglia pronta sono velocissime e semplicissime e penso che le amerete. Certo una precisazione è d’obbligo: queste sfogliatelle sono molto buone ma si tratta di una cosa completamente diversa dalla classica sfogliatella riccia napoletana, il cui procedimento è molto più complicato. Il ripieno è buonissimo in entrambi i casi, mentre c’è una grande differenza che riguarda l’involucro. Infatti, mentre la sfogliatella tradizionale resta croccantissima, quella fatta con la pasta sfoglia pronta tende a perdere croccantezza nel corso della giornata, ma a questo problema si può ovviare divorandole subito!!! Infatti per questa ragione, consiglio di consumarle in giornata e non conservarle per il giorno dopo. Comunque se avete voglia di sfogliatelle, queste sono una valida alternativa e sono super facili. Provatele pure quelle con la pasta frolla. Buonissime!

sfogliatelle con pasta sfoglia pronta
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia (rettangolare )
  • 50 gburro
  • 100 gsemolino
  • 300 mlacqua
  • 150 gricotta
  • 100 gzucchero
  • 100 gscorza d’arancia candita
  • 1uovo
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • q.b.scorza di limone (grattugiata )
  • 1 pizzicosale
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione delle sfogliatelle con pasta sfoglia pronta

  1. Iniziamo dalla pasta sfoglia. Prendete i due rotoli e apriteli. Tagliateli in due e intanto fate sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde. Con l’aiuto di un matterello, assottigliate la pasta sfoglia e iniziate a spennellare la prima striscia con il burro. Arrotolare la pasta su se stessa fino a formare un rotolino molto stretto e unite l’estremità con l’altra striscia di pasta sfoglia sempre spennellata con il burro. Procedete in questo modo con la restante pasta sfoglia e formate un rotolo bello stretto. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo in frigo tutta la notte a rassodare.

  2. Lo stesso giorno o quello successivo preparate pure il ripieno. Portate ad ebollizione l’acqua con un pizzico di sale. Versate il semolino a pioggia e mescolate velocemente per impedire la formazione di grumi. Fate cuocere qualche minuto. Versate il semolino in una ciotola e lasciate raffreddare. Unite lo zucchero, la ricotta, l’uovo, la scorza di limone, la cannella, l’estratto di vaniglia e la scorza d’arancia candita e mescolate bene.

  3. Intanto, prendete il rotolo di pasta sfoglia dal frigo e con l’aiuto di un coltello affilato ricavate delle fette di circa 1 cm. Prendete ogni fetta, schiacciate lentamente e premete verso l’esterno fino a formare una conchiglia. Farcite con il ripieno e chiudete sigillando i bordi. Procedete in tal modo con tutti gli altri pezzi.

  4. Sistemate le sfogliatelle su un foglio di carta da forno posto su una leccarda e fate cuocere in forno già caldo a 200° per circa 25-30 minuti. Sfornate, decorate con lo zucchero a velo e gustate le vostre sfogliatelle con pasta sfoglia pronta.

  5. sfogliatelle con pasta sfoglia pronta
4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.