Crea sito

SFOGLIATELLE FROLLE

Le sfogliatelle sono un dolce tipico della pasticceria campana, conosciuto in due varianti, la sfogliatella riccia fatta con la pasta sfoglia e la sfogliatella frolla fatta appunto con la pasta frolla. Il ripieno, fatto con semola, ricotta, canditi e latte, è invece identico in entrambe. Questo dolce nasce quasi per caso in un convento di clausura situato lungo la costiera amalfitana circa 400 anni fa. Si racconta che un giorno avanzò della semola cotta nel latte e la monaca addetta alla cucina, vi aggiunse della frutta secca e dello zucchero, che racchiuse in una pasta a cui diede la forma di un cappuccio di monaco. Il dolce, inizialmente venduto ai contadini della zona, si diffuse così fino a raggiungere Napoli. Buonissime!

Sfogliatelle frolle

Sfogliatelle frolle.

Ingredienti per 12 sfogliatelle.

Per la pasta frolla:

  • 500 gr di farina;
  • 200 gr di zucchero;
  • 200 gr di burro;
  • 3 uova;

Per il ripieno:

  • 200 gr di semolino;
  • 300 gr di ricotta;
  • 200 gr di zucchero a velo;
  • 100 gr di cedro o scorzette d’arancia candite;
  • una bustina di vaniglia;
  • un pizzico di cannella;
  • 1 uovo intero;
  • 1 tuorlo per spennellare;
  • zucchero a velo.

Procedimento:

  1. Il giorno prima o qualche ora prima se non potete, preparate la pasta frolla, impastando la farina con lo zucchero, le uova e il burro ammorbidito. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e riporlo nel frigo a riposare.
  2. In una pentola portare ad ebollizione 500 ml di acqua con un pizzico di sale e versare a pioggia il semolino, facendo cuocere per circa 10 minuti e mescolando continuamente. Fate raffreddare ed unirvi la ricotta, lo zucchero a velo, la vaniglia, un uovo, la cannella in polvere e la frutta candita tritata.
  3. Dividere la pasta frolla in 12 palline e stenderle su una spianatoia infarinata dandogli una forma ovale. Disporre su ognuna il ripieno di ricotta e semolino. Chiudere le sfogliatelle, eliminando la pasta in eccesso con un coppapasta e sigillando bene i bordi con le dita.

http://3.bp.blogspot.com/-BtPGuOOtPB4/VKAwVP-w3lI/AAAAAAAAAp0/jo-fCOktM84/s1600/1898233_953929704636594_1390137720018054900_n.jpg

Disporre le sfogliatelle su una teglia foderata con carta da forno, spennellare con il tuorlo di uovo sbattuto e cuocere a 180° per circa 20 minuti o fino a che diventano belle dorate. Decorare con lo zucchero a velo.


Le ricette di Matilde

Se vi va, consultate la mia rubrica UTILI, COMODI E INDISPENSABILI e Iscrivetevi al mio nuovo canale YOUTUBE  Ciao, alla prossima!