Torta arance e mandorle

Soffice e delizioso il dolce che voglio raccontarvi oggi: la Torta arance e mandorle. Ormai la conoscete tutti la mia passione per i dolci con le arance, infatti troverete sempre tantissime ricette sul mio Blog. Quello di oggi è un dolce soffice e morbido con il profumo delle arance e la delicatezza delle mandorle che lo rendono veramente speciale. Una ricetta semplice ma dal successo assicurato che riempirà in un attimo tutta la vostra casa del suo delizioso profumo. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una deliziosa Torta arance e mandorle

Torta arance e mandorle

torta arance e mandorle
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:35-40 minuti
  • Porzioni:Per 6-8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 00 120 g
  • Mandorle 60 g
  • Uova (medie) 2
  • Zucchero 120 g
  • Arance (non trattate) una e mezza
  • Olio di semi 50 ml
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina

Preparazione

  1. Preparazione

    Lavate per bene le arance e prima grattugiate la scorza e poi spremetele ricavandone il succo. Vi occorrono circa 120 ml di succo di arance.

    Frullate le mandorle senza eliminare la pellicina.

    Preparate la torta

    Preriscaldate il forno a 170°.

  2. torta arance e mandorle

    Montate le due uova intere con lo zucchero con l’aiuto di una frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Unite il succo e la scorza grattugiata delle arance e l’olio di semi. Mescolate per bene.

    Continuate la preparazione unendo le mandorle tritate e poi la farina setacciata con il lievito per dolci.

  3. Cottura

    Oliate ed infarinate scuotendo via l’eccesso di farina, una teglia di 20 cm di diametro, meglio se a cerniera apribile.

    Versateci dentro il composto. Fate cuocere la Torta arance e mandorle nel forno caldo in modalità statico per circa 35-40 minuti.

    Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura della torta anche all’interno. Lasciatela raffreddare, sformatela su un piatto da portata e decoratela a piacere con lo zucchero a velo.

     

Varianti e Consigli

La Torta arance e mandorle si conserva morbida in un contenitore anche per più giorni

Se preferisci puoi sostituire l’olio di semi anche con 50 grammi di burro fuso

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta della mia Torta soffice al cocco e dei miei Biscotti morbidi all’arancia

Precedente Risotto salsiccia e zafferano Successivo Pasta con carciofi e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.