Crea sito

Grissini di pasta sfoglia

Grissini di pasta sfoglia semplici, veloci e irresistibili. Quella che voglio raccontarvi oggi è una ricetta semplicissima e velocissima: basta un rotolo di pasta sfoglia e pochi altri ingredienti ed in pochissimi minuti potete preparare un antipasto semplice e sfizioso. Una ricettina che vi sarà di aiuto magari quando arrivano ospiti improvvisi o un veloce spuntino da sgranocchiare davanti alla televisione. Grissini di pasta sfoglia semplici e buonissimi. Insomma proprio una ricetta che vi consiglio di provare al più presto e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. Se preferite potete anche sostituire la pancetta con lo speck, verranno ugualmente buonissimi! Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme dei deliziosi Grissini di pasta sfoglia con pancetta

grissini di pasta sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • PorzioniPer 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti dell’Antipasto con pasta sfoglia

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 120 gpancetta affumicata (a fettine sottili)
  • 5 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1uovo (medio)
  • 3 cucchiaisemi di papavero

Preparazione dei Grissini di sfoglia con pancetta

  1. Preriscaldate il forno a 180°. Stendete il rotolo di pasta sfoglia direttamente sul piano di lavoro. Ritagliate con un coltello tante strisce di pasta sfoglia della larghezza di 2 cm circa. Spolverizzatele con il parmigiano grattugiato e stendeteci poi sopra le fette di pancetta

  2. Premete leggermente sopra con il mattarello per fare aderire il ripieno alla pasta sfoglia. Ora attorcigliate ogni striscia riavvolgendola su se stessa. Mettete man mano i Grissini di pasta sfoglia su una teglia foderata con carta forno e spennellateli con l’uovo leggermente sbattuto. 

  3. Spolverizzate con i semi di papavero. Ora non vi resta che cuocere i Grissini nel forno caldo per 10-12 minuti, stando attenti a non farli bruciare, sono sottili e cuociono in fretta, devono appena dorare. Lasciateli raffreddare leggermente e poi cercate di resistere dal mangiarli subito tutti!

    A domani con una nuova ricetta,un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Puoi sostituire la pancetta con speck o prosciutto cotto, verranno sempre buonissimi

Se li prepari in anticipo basterà riscaldarli per pochissimi minuti nel forno caldo per farli tornare croccanti e fragranti come appena sfornati

Leggi anche la ricetta della mia Torta salata con zucchine e specktorta salata zucchine e speck

e la ricetta della mia Torta salata con zucchine e patatetorta salata con zucchine e patate

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.