Confettura di prugne

Stamattina il mio fruttivendolo mi ha proposto uno sconto se  prendevo mezza cassetta di prugne e io non ho proprio resistito. Avevo già in mente di preparare una buonissima Confettura di prugne per conservare tutta la dolcezza e il profumi di questo delizioso frutto per tutto l’anno. Eccomi allora oggi alle prese con circa 6 chili di prugne da lavare, pulire, tagliare a pezzi. Ma un lavoro piacevolissimo visto il risultato: tanti deliziosi vasetti di Confettura di prugne da conservare nella mia dispensa, ottima da spalmare sul pane a colazione o per preparare tantissimi dolci 

Confettura di prugne

confettura di prugne
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:90 minuti
  • Porzioni:4 vasetti da 250-300 grammi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Prugne 1 kg
  • Zucchero 300 g
  • Limoni (non trattato) mezzo

Preparazione

  1. Lavate per bene sotto l’acqua corrente le prugne. Pulitele eliminando il picciolo e il nocciolo. Tagliatele in piccoli pezzi e trasferitele in un tegame alto, in modo che durante la cottura la confettura bollendo non sporchi tutta la cucina.

  2. Aggiungete lo zucchero, il succo e la scorza di mezzo limone non trattato. Lasciate cuocere la Confettura di prugne per circa un’ora e mezza, rigirandola spesso dopo la prima mezz’ora di cottura.

  3. Riponete intanto un piattino vuoto in frigo, che vi servirà per testare la cottura della confettura. Se preferite, come me, una confettura cremosa più facile da spalmare, immergete direttamente nel tegame un frullatore ad immersione verso fine cottura.

  4. confettura di prugne

    Testate la cottura versando un cucchiaino di confettura sul piattino freddo e inclinandolo leggermente. Se non scivola subito via e resta densa allora è pronta, altrimenti continuate la cottura, stando attenti a non farla attaccare continuando a rigirarla. Versatela ancora calda nei vasetti sterilizzati. Richiudeteli per bene e capovolgeteli fino al completo raffreddamento. Etichettateli e riponeteli in un luogo fresco.

Note e Consigli:

Per una Confettura di prugne più dolce aggiungi altro zucchero.

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta della mia Marmellata di mele

Precedente Pollo in padella Successivo Gnocchi di ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.