Crea sito

Ciambelle sofficissime

Fin da piccola per me le Ciambelle hanno sempre avuto un fascino particolare ed ancora adesso proprio non riesco a resistere. Soffici e profumate, è proprio impossibile resistere dal mangiarle ancora calde, appena fritte. Da bambina ricordo che c’era una piccola bottega proprio vicino a dove andavo a scuola che vendeva delle Ciambelle grandi e profumate che erano per noi bambini un richiamo irresistibile. Con questa ricetta regalatami dopo tante insistenza da una cara amica oggi ho preparato queste deliziose e sofficissime Ciambelle, e io la voglio condividere con voi perché queste piccole gioie della vita bisogna proprio condividerle: di dolcezza non se ne ha mai troppa! Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Ciambelle e non dimenticate di farmi sapere se vi hanno conquistato il cuore…

Leggi anche la ricetta del mio Plumcake soffice al limone 

Ciambelle sofficissime

ciambelle sofficissime

Ingredienti:

  • 150 grammi di farina 0
  • 150 grammi di farina manitoba
  • un uovo
  • 7-8 grammi di lievito di birra
  • 25 grammi di burro
  • 50 grammi di zucchero
  • 180 ml di latte
  • una bustina di vanillina
  • zucchero a velo o zucchero semolato per decorare
  • olio di semi per friggere

Preparazione: potete preparare l’impasto delle ciambelle soffici a mano o con una impastatrice. Mescolate la farina 0 con la farina manitoba, se preferite potete anche adoperare tutti i 300 grammi di sola farina 0. Fate sciogliere il lievito nel latte appena tiepido, aggiungete poi lo zucchero e poca alla volta la farina. Unite anche l’uovo e il burro fuso continuando a mescolare. In ultimo aggiungete la bustina di vanillina. Impastate a lungo fino ad avere un composto morbido ed elastico, ma non appiccicoso, se occorre aggiungete poca altra farina. Trasferite l’impasto in una ciotola infarinata, coprite con un telo e lasciate lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido, ad es. il forno spento con la lucina accesa. Riprendete l’impasto e stendetelo sul piano di lavoro infarinato all’altezza di 1,5 cm. Con due stampini rotondi ritagliate le Ciambelle. Potete anche usare due bicchieri di diversa larghezza e potete farle della grandezza che preferite. Coprite le Ciambelle così preparate con un telo e lasciatele lievitare per circa 1 ora.  Riscaldate abbondante olio di semi in una padella e friggete le Ciambelle, rigirandole da entrambi i lati e lasciandole poi asciugare su fogli di carta da cucina.

ciambelle sofficissime

Lasciatele raffreddare prima di servirle, sempre se riuscite a resistere alla tentazione di mangiarle ancora calde. Spolverizzate le Ciambelle a piacere con zucchero a velo o zucchero semolato.

Per delle Ciambelle più leggere ma ugualmente buonissime potete anziché friggerle cuocerle in forno: dopo averle formate lasciatele lievitare direttamente su una teglia foderata con carta forno per un’ora e dopo lasciatele cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 12-14 minuti, fino a doratura.

Leggi anche tutte le mie Ricette di biscotti

Se ti è piaciuta questa ricetta segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato su tutte le mie nuove ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

4 Risposte a “Ciambelle sofficissime”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.