Ciambelle di patate

Eccomi in questo freddo pomeriggio di inizio anno a raccontarvi come ho preparato le mie Ciambelle di patate. Morbide e squisite per un contorno sfizioso e gustoso che conquisterà in un attimo la vostra famiglia, proprio come ha conquistato la mia piccola famiglia. Sono semplicissime da preparare e veloci, basterà solo bollire prima le patate. Io per renderle più graziose ho adoperato una sac-a-poche, ma potete semplicemente fare dei rotolini e poi unirli a formare le ciambelle. Corriamo allora in cucina a preparare le Ciambelle di patate

Ciambelle di patate

ciambelle di patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    Per 18 Ciambelle di patate:
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate 500
  • Uova 1
  • Grana padano (grattugiato) 40
  • Pangrattato 2 cucchiai
  • Latte 4-5 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pelate le patate e fatele cuocere in acqua bollente per circa 20 minuti. Il tempo di cottura delle patate dipende dalla loro grandezza e dalla loro qualità. Cercate di usare patate non troppo grandi e più o meno della stessa grandezza. Controllate la cottura infilzandole con i rebbi di una forchetta.

  2. Scolate le patate, lasciatele raffreddare leggermente e pelatele. Riducetele a purea con uno schiacciapatate raccogliendole in una ciotola. Salatele con mezzo cucchiaino di sale. Aggiungete un uovo, il grana padano grattugiato e 2 cucchiai di pangrattato.

  3. Mescolate bene. Preriscaldate il forno a 190°. Trasferite il composto in una sac-a-poche con bocchetta larga a stella. Formate le Ciambelle su una teglia foderata con carta da forno. Spennellatele con il latte e spolverizzatele con il grana padano rimasto. Fate cuocere le Ciambelle di patate nel forno caldo per circa 16-18 minuti. Lasciatele raffreddarle leggermente prima di gustarle.

Varianti e Consigli:

Puoi preparare e Ciambelle di patate in anticipo e riscaldarle per pochissimi minuti nel forno caldo a 180°.

Puoi arricchire le ciambelle con piccoli pezzetti di formaggio o di salame

Se non vuoi usare la sac-a-poche puoi semplicemente fare dei rotolini ed unirli poi a formare le ciambelle

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta del mio Purè di patate, semplice e buonissimo

Precedente Torta zucca e amaretti Successivo Trofie con zucca e guanciale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.