Torta zucca e amaretti

Vi ho già detto quanto mi piace la zucca e anche quanto la adoro nei dolci. Li rende soffici e morbidi e con quel delizioso colore che mette subito allegria. Eccomi allora raccontarvi oggi come ho preparato una deliziosa Torta zucca e amaretti, soffice, morbida e con un profumino delizioso. Insomma proprio una ricetta che vi consiglio di provare subito e sono sicura che vi conquisterà il cuore alla prima fetta. Deliziosa a colazione, a merenda o semplicemente per coccolare con dolcezza voi e la vostra famiglia, insomma proprio una ricetta da non perdere! Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme la mia deliziosa Torta zucca e amaretti

Torta zucca e amaretti

torta zucca e amaretti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    Per 6-8 persone:
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova (medie) 2
  • Farina 00 150 g
  • Zucca 200 g
  • Zucchero 110 g
  • Amaretti 60 g
  • Burro (fuso) 50 g
  • Rum 2 cucchiai
  • Lievito in polvere per dolci (8 grammi) mezza bustina

Preparazione

  1. torta zucca e amaretti

    Pulite la zucca, eliminate la scorza, i semi e i filamenti interni. Tagliatela a cubetti. Frullate in un mixer o frullatore la zucca con gli amaretti, tenendone 5 da parte. Preriscaldate il forno a 170°.

  2. Montate in una ciotola le 2 uova intere con lo zucchero con una frusta a mano o elettrica, fino ad avere un composto chiaro, soffice e spumoso. Aggiungete il burro fuso, la zucca frullata con gli amaretti e il rum.

  3. torta zucca e amaretti

    Continuate la preparazione della torta aggiungendo anche la farina setacciata con il lievito per dolci. Oliate e infarinate, eliminando l’eccesso di farina, uno stampo (meglio se a cerniera apribile) di 20 cm di diametro.

  4. Versateci dentro il composto e spolverizzate in superficie con gli amaretti tenuti da parte tritati grossolanamente. Fate cuocere la Torta zucca e amaretti nel forno caldo per circa 35-40 minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura del dolce anche all’interno.

Varianti e Consigli:

Puoi sostituire il rum anche con la stessa quantità di limoncello o non metterlo affatto

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta delle mie Frittelle dolci alla zucca

Precedente Crema al pandoro e frutti di bosco Successivo Ciambelle di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.