INSALATA VASTASA insalata di fagiolini alla siciliana

L’ insalata di fagiolini alla siciliana, o “insalata vastasa”, è una ricetta siciliana tradizionale con patate lesse, pomodori o pomodorini, cipolla e olive.

Nel dialetto siciliano, il termine “vastasa” indica una “persona volgare e maleducata”, per estesione, si utilizza anche per definire cose abbondanti, spropositate. Probabilmente, in riferimento a questa ricetta, vastasa si riferisce all’utilizzo dei tanti ingredienti necessari.

La ricetta tradizionale dell’insalata vastasa prevede, infatti, accanto ai fagiolini, anche l’utilizzo di patate lesse, pomodori o pomodorini, cipolla rossa, olive verdi e olive nere, origano, sale, pepe nero e olio extravergine di oliva.

Per la mia insalata di fagiolini alla siciliana io non ho utilizzato nè la cipolla rossa nè le olive nere, perchè non le avevo in casa; in sostituzione ho utilizzato la cipolla dorata e soltanto olive verdi snocciolate, ottenendo comunque una insalata vastasa molto saporita.

L’insalata vastasa si può servire come antipasto, come insalata da contorno, come piatto unico o come primo piatto, se accompagnata a un bel pezzo di pane da inzuppare alla fine nel condimento!

Una ricetta sana, leggera, vegetariana e vegana, senza lattosio e senza glutine (se non si utilizza il pane o se si utilizza pane senza glutine). Insomma, una ricetta estiva adatta proprio a tutti!

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

 

Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

PROVA ANCHE:

INSALATA VASTASA insalata di fagiolini alla siciliana | ricetta tipica
INSALATA VASTASA insalata di fagiolini alla siciliana | ricetta tipica
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

INSALATA DI FAGIOLINI ALLA SICILIANA:

200 g patate
150 g fagiolini
100 g pomodorini
Mezza cipolla rossa
40 g olive (miste, verdi e nere)
1 cucchiaio aceto di vino bianco
q.b. origano secco
q.b. sale
q.b. pepe nero
q.b. olio extravergine d’oliva

Passaggi

PREPARARE LE VERDURE PER L’INSALATA DI FAGIOLINI ALLA SICILIANA

Pulire i fagiolini, eliminando le estremità e i filamenti; lavarli sotto l’acqua corrente e lessarli in abbondante acqua salata. Scolarli, passarli sotto l’acqua corrente e farli raffreddare completamente prima di utilizzarli.

Lavare le patate e lessarle in abbondante acqua salata (senza sbucciarle); scolarle, passarle sotto l’acqua corrente, pelarle e farle raffreddare completamente prima di tagliarle a tocchetti.

Sbucciare la cipolla, tagliarla ad anelli e metterla a bagno in acqua fredda per 30 minuti, in modo da addolcirla. Al momento di utilizzarla per condire l’insalata vastasa, scolarla e strizzarla bene.

Lavare i pomodori (o i pomodorini) e tagliarli a spicchi o a tocchetti.

CONDIRE L’INSALATA DI FAGIOLINI ALLA SICILIANA

In una insalatiera, aggiungere i fagiolini bolliti, le patate lesse, i pomodorini e gli anelli di cipolla.

Condire con sale, pepe, origano, aceto e olio extravergine di oliva.

Infine, aggiungere le olive e dare un’ultima rimescolata all’insalata vastasa siciliana tradizionale.

Riporre in frigorifero l’insalata vastasa per almeno 30 minuti, prima di servire.

L’insalata di fagiolini alla siciliana è ottima se servita fredda, magari accompagnandola a un bel pezzo di pane per la scarpetta finale!!

INSALATA VASTASA insalata di fagiolini alla siciliana | ricetta tipica
INSALATA VASTASA insalata di fagiolini alla siciliana | ricetta tipica
INSALATA VASTASA insalata di fagiolini alla siciliana | ricetta tipica
INSALATA VASTASA insalata di fagiolini alla siciliana | ricetta tipica

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.