Crea sito

Torta tutta mele o torta invisibile

Torta tutta mele o torta invisibile.
Navigando un po’ su internet mi sono imbattuta nella ricetta della torta di mele “invisibile”, una torta fatta praticamente per l’80% da mele, nata in Francia e spopolata sul web, dove adesso ne esistono mille versioni tutte simili. Si tratta di un dolce piuttosto leggero, con pochissimo zucchero, pochi grassi e poca farina, ideale come fino pasto, ma adatto anche alla colazione o alla merenda.
Ero molto dubbiosa sulle potenzialità di una torta del genere, ma in famiglia tutti amiamo le torte di mele e quindi ho voluto rischiare. Vi assicuro che è stato un successo, il dolce è praticamente sparito dalla tavola in un attimo e credo che lo riproporrò quanto prima!
Se volete conoscere la mia ricetta delle torta tutta mele o della torta invisibile, seguitemi in cucina, vedrete che semplicità!!!

Torta tutta mele o torta invisibile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni5-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.200 kgdi mele
  • 2Uova
  • 60 gZucchero (anche 40 se le mele sono molto dolci)
  • 40 gOlio di semi
  • 130 gFarina
  • Mezza bustinaLievito chimico in polvere
  • 1 bustinavanillina
  • q.b.Cannella in polvere
  • 1Limone

Strumenti

  • Frusta a mano
  • da 22 cm di diametro
  • Forno
  • Mandolina

Preparazione

  1. Lavate le mele, pelatele e tagliatele a fettine sottilissime con una mandolina, cospargete con la scorza grattugiata di un limone, irrorate con il succo (due o tre cucchiai) e mescolate delicatamente.

    Lavorate lo zucchero, le uova e l’olio con la frusta, aggiungete la farina e mescolate, finite con il lievito e la vanillina.

  2. Ricoprite uno stampo per torta con carta forno, io ho usato uno stampo a cerniera ed ho rivestito solo il fondo.

    Distribuite sulla carta forno un primo strato di mele, mettete qualche altra fetta di mela da parte e il resto aggiungetelo all’impasto, mescolando bene.

  3. Riempite lo stampo con l’impasto, distribuitevi sopra le fettine di mela messe da parte, cospargete di cannella e se gradite anche di due cucchiaini di zucchero.

    Infornate a 180°C, ventilato per 50 minuti, in forno statico invece per 60 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare prima di sformare e servire.

  4. Torta tutta mele o torta invisibile

    Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!
    Seguitemi anche:
    su pinterest ,
    su instagram
    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!
    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!
    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Crostata di mele ricetta della nonna;
    Frittelle di mela ;
    Biscotti delicati ripieni di mele e cannella; 
    Torta di mele allo yogurt cottura nel Versilia
    Torta di mele vegan con fruttosio buonissima e soffice;
    Torta di mele o Apple pie;
    Torta di mele in tazza Apple mug cake;
    Torta di mele della nonna;
    Torta di mele rovesciata cottura in padella soffice e veloce.

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.