Crea sito

Rotolo torta della nonna al limone

Rotolo torta della nonna al limone…
Conoscete la torta della Nonna? La torta della nonna è un dolce piuttosto antico, composto da pasta frolla e crema, profumato al limone e rifinito con pinoli e zucchero a velo.
Oggi voglio raccontarvi come realizzare un rotolo dolce ispirato a questa deliziosa torta, un dessert buonissimo che si prepara con facilità e che vi farà fare davvero un figurone!
Se siete quindi in cerca di qualcosa semplice e originale da portare a casa dei nonni giorno 2 di ottobre, provate questo: piacerà anche a quei nonni che non hanno più dentini e ai loro nipotinii!
Siete pronti? Andiamo in cucina allora!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni5-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema

  • 250 glatte
  • 50 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 1uovo (grande)
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)

Per la pasta biscotto

  • 4uova (grandi)
  • 80 gzucchero
  • 40 glatte
  • 120 gfarina 00
  • 1 cucchiainolievito chimico in polvere
  • 1 bustinavanillina

Per la bagna

  • 50 gacqua
  • 50 glimoncello

Per la finitura

  • 40 gpinoli
  • q.b.scorza di limone
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Teglia 35×40
  • Carta forno
  • Pentola
  • Frusta a mano

Preparazione

  1. Rotolo torta della nonna al limone

    In una pentola dal fondo spesso raccogliete la farina e lo zucchero (potete ridurre lo zucchero a 80g se non amate le cose troppo dolci), stemperate con un po’ di latte e unite l’uovo. Incorporato quest’ultimo unite il latte rimasto poco per volta, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

  2. Rotolo torta della nonna al limone

    Ponete la pentola sul fuoco a fiamma minima e lasciate addensare, mescolando di continuo con la frusta e fermandovi prima che il tutto prenda a bollire.

    A crema formata, togliete dal fuoco, aggiungete la scorza grattugiata di un limone biologico, meglio se fresco e la vanillina. Incorporate e spostate il tutto in una ciotola. Coprite con pellicola e lasciate intiepidire.

  3. Rotolo torta della nonna al limone

    Separate gli albumi dai tuorli, con l’aiuto di una frusta elettrica o uno sbattitore montate gli albumi a neve e poco per volta unite 40g di zucchero. Mettete da parte.

    Lavorate i tuorli con 40g di zucchero, fino ad ottenere un composto leggero e spumoso.

    Unite i tuorli agli albumi e mescolate.

  4. Rotolo torta della nonna al limone

    Aggiungete al composto 40g di latte e la farina poco per volta.

    Incorporate tutto per bene e finite unendo la scorza di limone, la vanillina e un cucchiaino di lievito.

    Rivestite una teglia bassa da 35×40 (circa) con carta forno e versatevi il composto.

    Cuocete in forno già caldo a 180°C per 7 minuti.

  5. Tostate i pinoli in forno qualche secondo (potrete farlo mentre il forno raggiunge i 180°C) o in padella e mettete da parte.

    Sfornate la base di pasta biscotti cospargetela con un cucchiaino di zucchero e copritela immediatamente con la pellicola in modo da bloccare la fuoriuscita del vapore.

    Lasciate intiepidire per dieci minuti, quindi scoprite e immediatamente e con delicatezza arrotolatela su se stessa.

  6. Rotolo torta della nonna al limone

    Formato il rotolo sigillatelo con la sua stessa carta e poi con la pellicola e lasciate riposare ancora fino a quando non sarà completamente freddo. Questo passaggio lo aiuterà a mantenere la forma e non si romperà dopo la farcitura.

    Trascorso il tempo potrete rimuovere la pellicola e srotolarlo con delicatezza.

  7. Rotolo torta della nonna al limone

    Preparate una bagna mischiando l’acqua al limoncello e irrorate la base di pasta biscotto.

    Distribuitevi sopra la crema che avete preparato, lasciandone da parete qualche cucchiaio e quasi tutti i pinoli.

    Arrotolate con delicatezza e sigillate un’ultima volta con la pellicola.

  8. Rotolo torta della nonna al limone

    Riponete in frigo per almeno due ore.

    Trascorso il tempo spacchettate il rotolo e ritagliate i bordi esterni con un coltello affilato.

    Posizionate su un piatto e guarnite con la crema e i pinoli messi da parte.

    Aggiungete un po’ di scorza di limone grattugiata e cospargete di zucchero a velo, solo poco prima di portare in tavola (lo zucchero tende a sciogliersi e viene assorbito immediatamente, sparendo alla vista).

  9. Rotolo torta della nonna

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

Seguimi sui social per restare aggiornato: facebook; pinterestinstagramtwitter.

“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.