Ciambella ricotta e gocce di cioccolato

Oggi ciambellone ricotta e gocce di cioccolato senza burro: ma cosa c’è di meglio per cominciare la giornata?

Nulla, perché una ciambella soffice e golosa è il buongiorno preferito da molti di noi.

Qualche giorno fa pensavo alle torte soffici che preparava nonna, quelle buone buone pensate e fatte in un attimo con ciò che aveva in casa. Non ci crederete, ma lei nella sua vita non ha mai usato una bilancia o uno sbattitore elettrico, i suoi dolci erano impastati semplicemente con una, al massimo due forchette ed erano comunque umidi e deliziosi.

Questa torta alla ricotta e gocce di cioccolato morbidissima si ispira proprio a lei, a lei che mi ha insegnato a far dolci con una sola forchetta, perché sporcare troppo significa pulire tanto. A lei che mi ha insegnato ad improvvisare e a lei che aveva scoperto che la ricotta e lo yogurt, rendono tutto meravigliosamente soffice!

Andiamo in cucina, vi racconto come preparare in meno di 10 minuti una torta ricotta e cioccolato che vi farà innamorare.

torta delle nonna all ricotta
ciambella della nonna alla ricotat
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina 00
3 uova (medie)
250 g zucchero
150 g ricotta (di pecora o vaccina, piuttosto asciutta)
150 g olio di semi di girasole
30 g latte (per regolare la consistenza)
q.b. scorza d’arancia
1 bustina lievito chimico in polvere
1 cucchiaino zucchero (vanigliato o essenza di vaniglia)
60 g gocce di cioccolato
q.b. scorza d’arancia (biologica grattugiata)

Strumenti

Per realizzare questa torta con gocce di cioccolato e ricotta potrete utilizzare sia uno stampo per ciambelle da 22cm alto 10cm, sia la classica tortiera da 22cm.

1 Stampo
1 Ciotola
Forno
2 Forchette

Passaggi

Qualche premessa:

-Come vi ho già accennato, potete lavorare tutto con una o due forchette, ma naturalmente se preferite potete utilizzare sbattitore o planetaria.

Aggiungere ricotta nell’impasto della ciambella o della torta, la rende umida e soffice, se non avete ricotta utilizzate dello yogurt bianco greco (se utilizzate il classico, non aggiungete latte).

Ciambella ricotta e gocce di cioccolato, prepariamola insieme passo passo:

Separate gli albumi dai tuorli, lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto areato, basteranno pochi minuti.

ricotta nell'impasto delle ciambelle
ciambella con ricotta dell’impasto

Unite la ricotta, aggiungete l’olio a filo e poi gli albumi, amalgamato tutto, unite la farina poco per volta.

Ciambella con ricotta nell'impasto
Ciambella con ricotta e gocce di cioccolato

Regolate il composto con il latte e finite con le cocce di cioccolato, il lievito e l’essenza di vaniglia e la scorza d’arancia.

Amalgamate bene, imburrate lo stampo e versatevi l’impasto

ciambella con ricotta e gocce di cioccolato
ciambella della nonna alla ricotat

Cuocete a 170°C PER 45-50 minuti, ma fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

La prova stecchino consiste nell’infilzare la torta con uno stecchino o uno spaghetto, se questo ne uscirà asciutto potrete sfornare.

Sfornato il dolce, lasciatelo riposare 10 minuti e sformatelo.

Lasciate freddare su gratella e poi spostate su un piatto adatto.

ciambella

Per conservare la ciambella, riponetela sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico a temperatura ambiente e consumate in 3-4 giorni. Naturalmente, in estate il dolce tenderà ad asciugare un po’ di più, rispetto alle stagioni più fresche.

torta ricotta e cioccoalto
Ciambella alla ricotta con gocce di cioccolato

Se sei interessato a scoprire lo stampo che ho utilizzato, ecco il link:

Nordic Ware stampo in alluminio.

ciambella ricotta e gocce di cioccolato

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.