Crea sito

Calzone con prosciutto e formaggio

Calzone con prosciutto e formaggio.

Impasta un po’ d’acqua, farina, sale, aggiungi il lievito, fai tutto con amore e qualunque cosa ci preparerai, sarà un successo!

Questo calzone farcito, morbido e profumato è davvero semplice da preparare, ma vi regalerà molte soddisfazioni.

Da servire come salva cena, ma adatto ad aperitivi e antipasti se servito in piccoli pezzi, potrà essere un’idea utile anche per le feste, volete sapere come prepararlo? Ecco la ricetta:

Calzone con prosciutto e formaggio
  • Preparazione: 2 e 1/2 Ore
  • Cottura: 30/40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta

  • Farina di semola rimacinata di grano duro 600 g
  • Acqua 450 g
  • Sale 18 g
  • Lievito di birra secco (0 12g fresco) 1/2 bustina

Per il ripieno

  • Formaggio fresco spalmabile 100 g
  • Formaggio a pasta filata (o tuma o caciotta dolce) 300 g
  • Prosciutto cotto 200 g
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Iniziate impastando la base per  il nostro calzone, se utilizzate la macchina del pane inserite prima tutti i liquidi, poi il sale, la farina e in fine il lievito, avviate la funzione impasto che nella macchina dura  circa due ore e aspettate che lieviti, se utilizzate il bimby procedete seguendo una comune procedura per impasti con lievitazione. Se volete impastare tutto a mano, come nelle foto, versate tutto nella ciotola e lavorate seguendo il procedimento a questo link: Scacciata di tuma.

    Mettete la pasta al calduccio in forno con lucina accesa e aspettate che lieviti. Ci vorrà circa un’ora.

  2. A pasta lievitata rivoltate l’impasto sulla spianatoia infarinata, formate una palla copritela e aspettate che torni a lievitare, potrebbero bastare 20 minuti.

    Infarinate molto bene la spianatoia. Stendete l’impasto in modo da formare un cerchio spesso circa 0,7cm. Cospargete metà del cerchio con il formaggio spalmabile, disponetevi sopra il prosciutto, il formaggio a fette e una spolverata di pepe nero.

    Chiudete il cerchio a metà, formando una mezza luna cui sigillerete i bordi. Io chiudo portando i lembi della pasta poco per volta verso l’interno, si forma così un cordoncino che evita che il contenuto del calzone si riversi.

    Fate scivolare la mezza luna su una teglia ricoperta di carta forno sulla quale avrete cosparso un giro d’olio. Fate un buco al centro del calzone, ungetela superficie con un buon olio extravergine, quindi infornate a 180°C per 40 minuti circa in modalità statica.

  3. Calzone con prosciutto e formaggio

    Sfornate il calzone, copritelo con una tovaglia e lasciate riposare almeno 30 minuti, il riposo è molto importante, la calzone si compatterà e potrà essere tagliato a fette.

    Trascorso il riposo potrete gustare mentre è ancora caldo.

  4. Calzone con prosciutto e formaggio

    Altri suggerimenti per pietanze pasta lievitata:

    Scacciata alla Norma con melanzane fritte e ricotta salata;

    Scacciata di biete selvatiche;

    Scacciata di patate;

    Scacciata di broccoli;

    Scacciata di tuma;

    Scacciata di spinaci e salsiccia.

Note

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.