Spezzatino di pesce spada con piselli

Una fetta di pesce spada freschissimo e una teglia di piselli stufati  pronti, avanzati dal contorno alla carne grigliata di ieri. Un’idea: Pesce spada in umido con piselli per un piatto unico da servire a cena! Ottima idea!

Spezzatino di spada e piselli-Così cucino io

Ingredienti:

Una fetta di pesce spada

q.b. di olio extravergine di oliva

uno spicchio di aglio

200 gr.polpa di pomodoro

sale e pepe

una foglia di alloro

una spruzzata di vino bianco

prezzemolo tritato

piselli stufati già pronti

Piselli stufati-Così cucino io

Eliminare la pelle e tagliare il pesce spada a pezzi.

Scaldare l’aglio nell’olio, eliminarlo, aggiungere il pesce spada e farlo insaporire nell’olio per pochi minuti.

Bagnare con il vino bianco, far evaporare, aggiungere sale e pepe e la polpa di pomodoro; unire l’alloro, coprire con il coperchio a metà e cuocere per 10 minuti circa.

Versare nella teglia i piselli stufati, far cuocere ancora per qualche minuto in modo da amalgamare i gusti e spolverare di prezzemolo tritato.

Servire accompagnato da polenta, patate bollite, fette di pane tostato…… a piacere….. 

Spezzatino spada e piselli-Così cucino io

 

 

Precedente Piselli stufati, ricetta classica Successivo Mattonella di mele e ciliegie

2 commenti su “Spezzatino di pesce spada con piselli

  1. Carlo il said:

    L’idea mi piace. L’abbinamento spada piselli e pomodoro mi sembra molto indovinato (e magari una fettina di polenta……).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.