Cornetti salati sofficissimi e morbidi

Cornetti salati, ricetta di sicuro successo per dei croissant salati super soffici e morbidi, un vero piacere da addentare! Sono dei cornetti salati ripieni di ogni ben di Dio e preparati con il pan brioche salato, una valida alternativa ai Cornetti di pasta sfoglia.

Ma quanto sono carini questi Cornetti rustici? Li potete servire per buffet, feste di compleanno, come aperitivo o antipasto, per un apericena o un brunch, fanno sempre la loro figura. I Cornetti salati possono essere farciti con prosciutto, salumi, formaggio, salmone, mousse salate o verdure grigliate, via libera alla fantasia! Sono davvero deliziosi con ogni ripieno!

Dopo le Crostatine salate, i Biscotti salati, i Cannoli salati, il Plumcake salato e i Muffin salati non potevo non preparare anche i mini croissant salati! Immancabili per ogni buffet! Ecco la ricetta dei Cornetti salati.

Cornetti salati ricetta croissant salati
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 50 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni24 cornetti salati
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Cornetti salati: ricetta e preparazione

Per il lievitino

  • 150 gFarina Manitoba
  • 90 mlAcqua
  • 15 gLievito di birra fresco

Per l’impasto

  • 250 gFarina 00
  • 100 gFarina Manitoba
  • 100 gBurro (morbido)
  • 50 mlAcqua
  • 30 gZucchero
  • 2Uova (medie)
  • 10 gSale

E inoltre…

  • 1Uovo (per spennellare)
  • 1 cucchiaioLatte (o acqua)
  • q.b.Semi di sesamo
  • Farcitura a piacere (salumi, formaggi, verdure)

Preparazione dei Croissant salati

  1. La preparazione dei Cornetti salati è abbastanza facile. L’impasto si prepara in poco tempo e senza particolari difficoltà! Come per le Brioches (dolci), si prepara prima un lievitino (pre-impasto), si fa lievitare e poi si passa all’impasto vero e proprio. Questa doppia lievitazione crea dei croissant salati sofficissimi che si sciolgono in bocca! L’impasto è semi-dolce come per i Panini al latte e i Panini per Hamburger, quindi potete anche farcirli con farciture dolci (Nutella, confettura).

    Se utilizzate il lievito di birra secco (disidratato), ne serviranno 5 grammi.

L’impasto dei Cornetti salati

  1. Lavorazione acqua, farina e lievito - Ricetta Cornetti salati

    Estraete il burro dal frigo per farlo ammorbidire, nel momento in cui iniziate la preparazione.

    In una ciotola versate l’acqua e unite il lievito sbriciolato. Aggiungete la farina e mescolate con una forchetta in modo che la farina venga assorbita, poi impastate brevemente a mano.

  2. Pre-impasto dei Cornetti salati

    Non serve che l’impasto diventi liscio. Formate una pallina, coprite con pellicola e fate lievitare nel forno spento per 50 minuti.

  3. Lavorazione lievitino - Ricetta croissant salati

    Passato il tempo, pesate le farine e tenetele a disposizione in una scodella.

    Inserite nella ciotola della planetaria il lievitino a pezzi insieme all’acqua. Azionate la frusta K o a foglia a bassa velocità per qualche minuto, in modo da farlo sciogliere.

  4. Aggiunta di farina e uova - Croissant salati ripieni

    Unite ¾ della farina, le uova, lo zucchero e continuate ad impastare in modo da amalgamare gli ingredienti e fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  5. Lavorazione impasto - Cornetti salati farciti

    Quando l’impasto si sarà staccato dalle pareti, unite il resto della farina, il burro morbido a pezzetti e il sale. Alzate la velocità della planetaria e fate assorbire il burro.

  6. Impasto pronto - Mini croissant salati

    Staccate l’impasto dalla frusta e inserite il gancio. Impastate per 10 minuti, staccando ogni tanto l’impasto dal gancio.

  7. Lievitazione impasto - Ricetta Cornetti salati

    Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro infarinato, formate una palla e adagiatela in una ciotola leggermente unta di olio. Coprite con pellicola e lasciate lievitare per 2 ore nel forno spento con luce accesa, fino al raddoppio.

Come fare i croissant salati

  1. Stesura impasto

    Trascorso il tempo, pesate l’impasto e dividetelo a metà. Prelevate la prima metà di impasto e appiattitelo con i polpastrelli e stendetelo con un mattarello in modo da formare un cerchio di ca. 32 cm di diametro.

  2. Come fare i cornetti salati

    Con una rotella taglia pizza o un coltellino, fate un taglio a croce, poi tagliate ogni spicchio in 3 parti, in modo da ottenere 12 cornetti salati di media grandezza. Se li volete grandi come un classico cornetto, dovrete tagliare in 8 triangoli, se invece volete dei mini cornetti salati, dovrete tagliare in 16 triangolini.

  3. Formazione cornetti salati

    Prendete un triangolo, praticate sulla base un piccolo taglietto di 1 cm alla base e allungate la punta. Arrotolate dalla base del triangolo (parte larga) verso la punta. Tenete la punta dalla parte davanti e sotto la base, e curvate leggermente le estremità. Appoggiate ogni cornetto salato su una teglia rivestita di carta da forno.

  4. Lievitazione cornetti salati da farcire

    Proseguite allo stesso modo con tutti i triangoli e con l’altra metà di impasto.

    Coprite la teglia con un canovaccio pulito e fate lievitare per 1 ora, a temperatura ambiente.

  5. Decorazione cornetti salati da farcire

    Trascorso il tempo, accendete il forno statico a 180°C

    Spennellate delicatamente le brioche con dell’uovo sbattuto con 1 cucchiaio di latte e spolverate sulla superficie dei semi di sesamo (bianchi e neri) o dei semi di papavero.

  6. Croissant salati pronti

    Infornate i croissant nel forno statico preriscaldato a 180°C per 15 minuti, fino a doratura.

    Una volta pronti, i vostri Cornetti salati sono pronti da farcire.

Cornetti salati ripieni

  1. Per il ripieno dei cornetti salati potete spaziare con la fantasia: dal classico con insalata, mozzarella, pomodoro a fette e prosciutto cotto o crudo, oppure philadelphia o stracchino e prosciutto o salmone, con verdure grigliate (cornetto salato vegetariano), provola e salame, brie e speck, ecc… Io li adoro tutti! A volte li faccio anche per cena, da quanto mi piacciono, oppure da portare in giro per pranzo, al posto del panino!

  2. Cornetti salati ricetta croissant salati

    I Cornetti salati ripieni sono scenografici e carinissimi da presentare, sicuramente vi faranno fare una bellissima figura! Fatemi sapere se li provate!

Conservazione

  1. I Cornetti salati da farcire si possono conservare fino al giorno dopo in un sacchetto di plastica alimentare. Appena fatti sono senz’altro più soffici. Si possono anche congelare già cotti.

    In alternativa, potete anche formare i croissant salati e appoggiarli su un vassoio, distanziati, prima dell’ultima lievitazione. Mettete il vassoio in freezer e dopo qualche ora, riponeteli all’interno di un sacchetto alimentare per congelatore. La sera prima di utilizzarli, appoggiateli da congelati su una teglia da forno. La mattina dopo saranno pronti per essere spennellati e cotti. Come appena fatti!

Valori nutrizionali e calorie dei Cornetti salati di pan brioche

  1. Ecco i valori nutrizionali e le calorie per 1 cornetto salato (vuoto): 114 calorie – 16 g carboidrati – 3,0 g proteine – 4,0 g grassi.

Leyla consiglia…

Se non avete la planetaria, potete utilizzare le fruste elettriche a spirale e poi impastare a mano. Potete anche impastare tutto a mano, amalgamando gli ingredienti con un cucchiaio e poi impastando sulla spianatoia fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Da non perdere anche:

STUZZICHINI DA APERITIVO

SALATINI DI PASTA SFOGLIA velocissimi

PIZZETTE MORBIDE E VELOCI

PIZZETTE FRITTE

PIZZETTE DI PASTA SFOGLIA

***

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pan brioche salato, impasto favoloso sofficissimo Successivo Piadina: la vera piadina romagnola fatta in casa con tutti i consigli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.