Pizzette veloci e morbidissime, senza lievitazione

Pizzette veloci e morbidissime: la ricetta delle pizzette fatte in casa senza lievitazione, che nascondo un segreto nell’impasto! Sono le pizzette allo yogurt greco, le avete mai provate? Vi assicuro che non hanno nulla da invidiare alle classiche pizzette da buffet e aperitivo, morbide e gustose!

Si preparano in un attimo, senza lievito di birra e senza lievitazione. Lo yogurt nell’impasto sostituisce la parte di acqua e i grassi, donando sofficità, e otterrete delle pizzette più light e leggere, e dal gusto favoloso! Vi assicuro che hanno stupito anche me!

Le pizzette veloci si preparano in 10 minuti e sono subito pronte da mettere al forno. Potete preparare sia le pizzette rosse, con solo pomodoro, sia bianche con la mozzarella o farcite come preferite! Queste pizzette sono morbidissime, una ricetta furba che vi consiglio assolutamente di provare! Perfette anche per la merenda dei vostri bambini: ne andranno pazzi!

Un altro punto a loro favore è lo yogurt greco, una fonte davvero ottima di proteine, che permette di abbassare un po’ la quota di carboidrati della pizza e alzare quella proteica. Con lo stesso impasto potete preparare anche una pizza intera, soffice e morbida, ma un po’ più bilanciata nei macronutrienti: un pizza fit o pizza proteica, ma dal gusto della vera pizza (quindi non quelle finte che girano con albumi o con base di cavolfiori o altro). Ultimamente sto preparando un sacco di ricette salate con yogurt greco e devo dirvi che mi si è aperto un mondo!

Pizzette veloci e morbidissime, ricetta senza lievitazione

Pizzette veloci - pizzette morbidissime fatte in casa senza lievitazione - Pizzette allo yogurt greco
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 14 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pizzette
  • Costo: Basso

Ingredienti

Impasto per pizzette

  • Farina 00 125 g
  • Yogurt greco 0% di grassi 135 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 5 g
  • Sale mezzo cucchiaino (2 g)

E inoltre…

  • Passata di pomodoro 70 g
  • Origano q.s.
  • Sale q.s.
  • Olio extravergine d'oliva q.s.

Preparazione

  1. Impasto per pizzette: ricetta e preparazione

    Mettete in una scodella la farina, lo yogurt (possibilmente a temperatura ambiente), il lievito e il sale.

    Impasto per pizzette - Pizzette veloci
  2. Mescolate prima con un cucchiaio, poi rovesciate il tutto sul piano di lavoro e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, perfettamente lavorabile.

    Accendete il forno statico a 200°C

    Stesura dell'impasto - Pizzette veloci e morbidissime
  3. Infarinate il piano di lavoro e stendete con un mattarello l’impasto ad un’altezza di ca. 4 mm. Vedrete che l’impasto per pizzette si stende benissimo!

    Ricavate con un taglia biscotti tondo o con un bicchiere tanti cerchietti. Io ho utilizzato un bicchiere da 7 cm di diametro e ho ottenuto 12 pizzette. Potete farle anche più piccole (e ne verranno di più) o oppure più grandi.

    Pizzette morbidissime: come formarle
  4. Impastate i ritagli, stendete nuovamente e ricavate altri cerchietti, fino a terminare l’impasto.

    Per ottenere delle pizzette morbidissime, non dovranno essere troppo sottili. In forno poi si gonfieranno e rimarranno morbide e sofficissime.

    Appoggiate man mano le vostre pizzette fatte in casa su una teglia foderata di carta da forno.

  5. La farcitura delle pizzette morbidissime

    In una scodella mettete la passata di pomodoro, un po’ di origano e un pizzico di sale.

    Stendete un po’ di pomodoro su ciascuna pizzetta, aggiungete un filino di olio di oliva e spolverate sopra un po’ di origano.

  6. Se non volete delle pizzette rosse, potete aggiungere anche dei dadini di mozzarella o la farcitura che preferite: olive nere tagliate a rondelle, prosciutto, salamino, funghi, ecc…

    Infornate nel forno statico preriscaldato a 200°C per ca. 14 minuti. Dovranno essere belle dorate.

    Farcitura delle pizzette fatte in casa
  7. Le vostre pizzette morbidissime sono pronte: ottime sia calde che tiepide o fredde. Perfette come pizzette da buffet o da presentare ad una festa di compleanno per bambini, oppure come stuzzichino da aperitivo o durante un’apericena.

  8. Pizzette veloci: conservazione

    Le pizzette veloci si conservano a temperatura ambiente per 1-2 giorni, coperte con pellicola trasparente. Vi consiglio di prepararle poco prima di servirle, in modo che rimangano morbidissime.

  9. Potete anche congelarle, ma visto la facilità della ricetta, ve lo sconsiglio!

Leyla consiglia…

Se vi serve una quantità maggiore, dovrete raddoppiare la dose dell’impasto: con un taglia biscotti da 6 cm, otterrete circa 40 pizzette veloci!

Al posto del pomodoro, potete stendere della ricotta oppure della panna acida, come per le Dinnede, le pizzette con farina di farro più buone del mondo!

Da provare anche:

Da non perdere il mio speciale IMPASTI PER LA PIZZA, con tutti gli impasti per preparare delle pizze favolose e tutte le ricette a tema pizza che ho sul mio blog!

Fonte: Web, Tavolartegusto

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Torta Millefoglie Successivo Riso freddo: tante insalate di riso da provare!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.