Insalata di riso

Insalata di riso, la ricetta più famosa dell’estate: comoda, fresca, gustosa, un grande classico tanto amato da grandi e piccini! Oggi parliamo di insalate di riso o riso all’insalata o riso in insalata, come viene anche chiamato, e soprattutto dell’insalata di riso classica, la ricetta base, forse la più amata! Fresca e colorata, un piacere per gusto e vista!

Non credo ci sia una ricetta originale o tradizionale: l”insalata di riso viene personalizzata in base ai propri gusti e quello che si ha in casa. Gli ingredienti per l’insalata di riso sono riso freddo, verdure, sottaceti, tonno, formaggio, prosciutto, uova. Sicuramente una ricetta ricca, impreziosita da qualche cucchiaio di maionese: non può mancare sulle nostre tavole in estate! Ovviamente è meglio non guardare le calorie dell’Insalata di riso, dato che si aggirano dalle 600 cal. alle 900 cal, in base agli ingredienti e alla porzione che vi mangiate. Ma ne vale la pena!

La adoro soprattutto perchè si può preparare in anticipo, già la sera prima o alla mattina, quando c’è ancora un po’ di fresco e si possono accendere i fornelli tranquillamente. Potete farne anche in abbondanza, in modo da avere il pasto assicurato per 1-2 giorni! Potete mangiarla a casa, in piscina, al mare, in ufficio. Ogni posto è quello giusto!

Ecco come fare l’insalata di riso, come condirla e come prepararla e qualche trucco per fare una buona insalata di riso, in modo semplice! Come sempre vi spiegherò tutto!

Insalata di riso: ricetta primo piatto estivo per eccellenza!

Insalata di riso, ricetta riso all insalata o riso in insalata - Insalata di riso classica
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso per insalate o Parboiled 320 g
  • Tonno sott'olio 180 g
  • Formaggio (Emmental, fontina) 150 g
  • Pisellini fini 120 g
  • Prosciutto cotto 120 g
  • Uova sode 2
  • Carote (piccole) 2
  • Peperone giallo 70 g
  • Peperone rosso 70 g
  • Olive nere denocciolate 15
  • cetriolini 10
  • Olio extravergine d'oliva q.s.
  • Sale q.s.

Preparazione

  1. Insalata di riso: ricetta e preparazione

    Per preparare l’Insalata di riso tradizionale dovrete dedicarvi alla cottura del riso in anticipo, in acqua salata. Quando è cotto al dente, scolatelo e lasciate raffreddare completamente. Io non lo sciacquo mai sotto l’acqua fredda, per non far perdere il giusto grado di salinità. Come riso potete utilizzare il riso per insalate di riso o il riso parboiled, dato reggono bene la cottura e i chicchi rimangono sodi e al dente.

  2. Più volte mi avete chiesto quanti grammi di riso a persona utilizzo per il riso all’insalata. Dato che l’insalata di riso classica è molto ricca, calcolo circa 80 grammi a persona. Al massimo, vi avanza qualcosa per il giorno dopo.

  3. Una volta che il riso è freddo, adagiatelo in una scodella ampia e procedete con il condimento.

  4. Come condire l’insalata di riso

    Cuocete i piselli in acqua salata per 7-8 minuti, scolateli e tenete da parte.

    Lessate le uova in acqua per 8 minuti dal bollore. Poi adagiatele sotto l’acqua fredda, in modo che sia più comodo togliere il guscio.

  5. Spelate le carote e tagliatele in verticale a fettine sottili. Poi ciascuna fettina a striscioline e poi a piccoli cubetti.

    Lavate i peperoni ed eliminate i semi e le lamelle bianche. Tagliateli prima a falde, poi a striscioline, poi a pezzetti. Spesso utilizzo i peperoni sottaceto che danno anche tanto gusto. In quel caso ne bastano una decina di filetti, tagliati a pezzi.

  6. Tagliate anche il prosciutto e il formaggio a dadini. Come formaggio potete utilizzare emmental, fontina, provola, galbanino, ecc… Vi sconsiglio la mozzarella che è troppo acquosa.

    Ora tutti gli ingredienti dell’insalata di riso sono pronti!

    Insalata di riso: il condimento
  7. Nella scodella con il riso freddo, aggiungete i piselli, le carote e i peperoni a cubetti, il tonno sgocciolato, il formaggio e il prosciutto a dadini. Poi unite le olive e i cetriolini tagliati a rondelle, le uova tagliate a piccoli pezzi, tenendone 3-4 fette per la decorazione.

  8. Condite con un filo di olio extravergine di oliva e amalgamate il tutto con un cucchiaio.

    Prima di servire, aggiungete qualche cucchiaio di maionese, decorate con le fettine di uovo tenute da parte e con qualche cetriolino e la vostra Insalata di riso diventerà perfetta!

    Insalata di riso, ricetta riso all insalata o riso in insalata - Insalata di riso classica
  9. Insalata di riso: varianti

    Nell’insalata di riso classica potete aggiungere anche 60 g di mais, funghetti sott’olio sgocciolati, una manciata di capperi, oppure pomodorini tagliati a pezzi.

    Potete sostituire anche il prosciutto con dei wurstel tagliati a rondelle. In questo caso, i wurstel vanno sempre lessati per 5-6 minuti in acqua bollente, dato che non si possono mangiare crudi, ma solo previa cottura. Vi raccomando!

  10. Insalata di riso classica: conservazione

    Potete conservare la vostra Insalata di riso ricca e gustosa in frigorifero per 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Leyla consiglia…

Se siete amanti delle Insalate di riso, vi posso consigliare anche queste versioni speciali:

Da non perdere lo speciale PIATTI FREDDI ESTIVI con tante idee per i vostri pranzi e le vostre cene estive.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Dolci con mascarpone Successivo Torta Millefoglie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.