Riso freddo con fagioli e tonno: l’insalata di riso messicana

Oggi vi propongo il Riso freddo con fagioli e tonno: l’insalata di riso messicana ! Quando scoppia il caldo, automaticamente diminuisce la voglia di stare ai fornelli e questa insalata di riso con fagioli e tonno fa proprio al caso vostro !

Il Riso freddo con fagioli e tonno è una perfetta insalata di riso veloce che si prepara in poco tempo, anche in anticipo, ed è perfetta da consumare a pranzo o da portare ad un pic nic al mare o in montagna. Una ricetta facilissima e velocissima che vale la pena provare.

Leggera e colorata, un riso freddo con il tonno un po’ diverso dal solito. Se preferite l’insalata di riso vegetariana, potete benissimo non mettere il tonno. Il piatto risulterà lo stesso sfizioso e sostanzioso.

Ecco la ricetta del Riso freddo con fagioli e tonno: l’insalata di riso messicana.

Riso freddo con fagioli e tonno – Insalata di riso messicana – Insalata di riso con tonno – Riso freddo con tonno – Insalate di riso veloci

Riso freddo con fagioli e tonno carote peperoni mais riso freddo alla messicana ricetta riso freddo con fagioli e tonno riso con fagioli e tonno insalata di riso con fagioli e tonno peperoni carote mais insalate di riso veloci riso freddo veloce ricette estive insalate di riso estive riso freddo estivo ricetta veloce ricetta facile ricetta velocissima riso veloce con tonno insalate di riso con tonno Riso freddo con fagioli e tonno giallozafferano Riso freddo con fagioli e tonno blog giallozafferano Riso freddo con fagioli e tonno blog giallo zafferano riso freddo Dulcisss in forno insalata di riso Dulcisss in forno by Leyla
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Riso (per insalate) 300 g
  • Fagioli rossi precotti (sgocciolati) 250 g
  • Tonno sott’olio 160 g
  • Mais (sgocciolato) 70 g
  • Carota 1
  • Peperone rosso 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale

Preparazione

  1. Portate a bollore l’acqua, salatela e cucinate il riso in base al tempo previsto sulla vostra confezione.

    Nel frattempo spelate la carota e tagliatela a fettine e poi a dadini. Lavate anche il peperone rosso, togliete il picciolo e i semini interni. Tagliate prima in 4 parti, poi a listarelle e in seguito a dadini piccoli piccoli.

    Mettete a rosolare i dadini di peperone e di carota in una padella antiaderente con un filo di olio, a fiamma viva. Mescolate spesso e salate leggermente. Essendo dei dadini piccoli, ci vorranno una decina di minuti affinché le verdure siano rolosate. Quando sono pronte, togliete dal fuoco e tenete da parte.

    Quando il riso è pronto, scolatelo e mettetelo in una ciotola capiente, aggiungete il fagioli rossi scolati e sciacquati sotto l’acqua corrente e il mais scolato. Aggiungete anche i dadini di carota e di peperone rosolati precedentemente. In ultimo, aggiungete anche il tonno sgocciolato. Irrorate con un filo di olio e amalgamate tutto insieme. Se vi piace, potete aggiungere anche qualche fogliolina di basilico tritata.

  2. Riso freddo con fagioli e tonno: l'insalata di riso messicana veloce ricetta Dulcisss in forno

    Il riso freddo con fagioli e tonno è pronto ! Avete visto che veloce ? Lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente e poi riponete in frigo in un contenitore sigillato. Prontissimo da trasportare o da servire a pranzo, senza accendere i fornelli.

    Torna alla HOME PAGE
    Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Nota

  • Per il riso freddo con fagioli ho utilizzato i fagioli rossi che mi sembravano tanto “messicani”. Se non li avete o non li trovate, potete utilizzare anche i fagioli borlotti.
  • Ho voluto chiamarla insalata messicana per l’utilizzo dei fagioli e perchè risulta molto colorata. Se volete renderla anche piccante, potete aggiungere un po’ di peperoncino mentre rosolate le carote e i peperoni.

 

 
Precedente Rotolo al cioccolato con panna e nutella Successivo Cheesecake facile alla nutella, caramello e pop corn, senza cottura

Lascia un commento