Paste di mandorla siciliane ricetta in 5 minuti

Oggi vi propongo la ricetta dei famosi biscotti Paste di mandorla siciliane, i biscotti di pasta di mandorle morbidi morbidi, detti anche Pizzicotti alle mandorle. Si preparano in pochi minuti, solo amalgamando gli ingredienti a mano. Si sporca solo una ciotolina e un cucchiaio e le proprie mani ! I biscotti di mandorle morbidi sono senza farina per dolci, dato che si usa solo la farina di mandorle, senza burro, senza olio, senza grassi e si utilizzano solo gli albumi, quindi un buon modo anche per avere degli ottimi biscotti e riciclare gli albumi in esubero.

La lavorazione è simile a quella per preparare il marzapane o la pasta di mandorle o pasta reale. Vedrete anche voi che le Paste di mandorla siciliani sono facili e veloci.

Quando sono andata in Sicilia mi sono innamorata di questi dolcetti alle mandorle e ogni volta che trovo alle fiere o nei mercati il banco siciliano, ne prendo sempre qualcuno. Pochi alla volta perchè ne sono golosissima e sicuramente non sono light !

Ecco la ricetta delle Paste di mandorla siciliani ricetta facile e veloce.

Ricetta Paste di mandorla siciliane – Biscotti di pasta di mandorle – Biscotti di mandorle morbidi e veloci – Ricetta siciliana

Paste di mandorla siciliani – Biscotti di pasta di mandorle – Biscotti di mandorle morbidi e veloci – Ricetta siciliana Paste di mandorla siciliani giallozafferano Paste di mandorla siciliani giallo zafferano Paste di mandorla siciliani blog giallozafferano ricetta facile ricetta veloce ricetta economica ricetta semplice ricetta velocissima Dulcisss in forno by Leyla biscotti con soli albumi biscotti senza farina biscotti senza burro biscotti senza olio
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    25 biscotti

Ingredienti

  • Farina di mandorle 250 g
  • Zucchero a velo 180 g
  • Albume d’uovo (meno di 2 uova medie) 40 g
  • Miele d’acacia 1 cucchiaio
  • Aroma alla mandorla amara 2-3 gocce

Preparazione

  1. 1. Accendete il forno a 170°

    2. Mettete in una terrina la farina di mandorle, lo zucchero a velo, il miele, l’albume d’uovo (poco per volta) e 2-3 gocce di aroma mandorla amara. Se non avete la farina di mandorle, potete utilizzare le mandorle pelate e frullarle finemente in un mixer. Mettete poco albume alla volta, perchè la quantità varia anche dalla farina di mandorle.

  2. Paste di mandorla siciliani ricetta facile e veloce, pronti in 5 minuti Biscotti di pasta di mandorle ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    3. Amalgamate tutti gli ingredienti, prima con un cucchiaio, poi con le mani. Appena avrete ottenuto un impasto compatto, potete passare al passaggio successivo.

  3. 4. Spolverate il piano di lavoro con lo zucchero a velo e create un salsicciotto con l’impasto. Roteatelo nello zucchero a velo e tagliatelo a tocchetti da 1 cm circa.

  4. Paste di mandorla siciliani ricetta facile e veloce, pronti in 5 minuti Biscotti di pasta di mandorle ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    5. Fate roteare ogni tocchetto nello zucchero a velo, dando una forma più arrotondata e poi prendete con 3 dita l’impasto, in modo da dare la forma classica delle paste di mandorla (sulla forma ci devo ancora un po’ lavorare). Ogni biscotto dovrà pesare ca. 20-25 g.

  5. 6. Appoggiate man mano i biscotti di pasta di mandorle su una teglia ricoperta di carta da forno.

  6. 7. Infornate nel forno statico preriscaldato a 170° per ca. 11-12 minuti. Le paste di mandorla devono appena dorarsi e rimanere morbide all’interno.

    Una volta pronte, attendete che si raffreddino prima di toglierle dalla teglia da forno.

    Leggi anche la ricetta delle Paste di mandorla ricce con la ciliegia candita, da spremere con la sac à poche.

  7. Conservazione delle Paste di mandorla siciliane

    Le Paste di mandorle siciliane si conservano anche per 1 mese in una scatola di latta ermetica. Il giorno dopo saranno ancora più buone.

  8. Paste di mandorla siciliani ricetta facile e veloce, pronti in 5 minuti Biscotti di pasta di mandorle ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Leyla consiglia…

Leggendo sui libri, si consiglia di lasciar asciugare le paste di mandorla anche per 1 notte prima di infornare, per non perdere la forma. Io non ho aspettato e sono rimasti pressoché identici !

Il miele serve per dare ancora più morbidezza all’impasto. Potete aromatizzare le vostre Paste di mandorle anche con un po’ di scorza di limone o scorza di arancia.

Se avete le mandorle sgusciate, leggete come spellare le mandorle. Dovrete tostarle in forno e poi frullarle per fare la farina di mandorle.

Se non trovate l’aroma di mandorla amara e avete solo la fialetta di mandorla (dolce), potete aggiungerne all’impasto mezza fialetta. Buona scorpacciata !

La sai la differenza tra pasta di mandorle, marzapane e pasta reale e le origini ? Trovi tutto in questo articolo !

Da provare anche:

Non perdetevi il mio SPECIALE RICETTE DI NATALE con tutti i biscotti natalizi, i dolci della tradizione, le torte di Natale e i grandi lievitati.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Torrone bianco morbido fatto in casa di Montersino, facile e veloce Successivo Gamberi al curry ricetta facile e veloce al forno

8 commenti su “Paste di mandorla siciliane ricetta in 5 minuti

  1. Sabrina il said:

    Ho fatto tutto il procedimento come indicato, ma non è affatto solido il risultato anzi .. ho buttato via tutto .. tutto molle è rimasto ..

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Sabrina ! Mi spiace tanto. Bisogna mettere poco albume per volta e vedere come lo assorbe. La quantità di albume varia anche dalla farina di mandorle. Hai tritato tu le mandorle per caso ? 🙁 Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Jole ! Dopo aver tagliato il pezzetto di impasto, lo fai roteare nello zucchero a velo e lo prendi con pollice indice medio, premendo un po’ le dita. Ti verranno i tre solchi delle dita che sono classici delle paste di mandorle. Fammi sapere se hai capito. Leyla

  2. Rosalba il said:

    Ho seguito il procedimento come scritto,e come del resto non conoscendo un altra ricetta,si dovrebbe fare….ma per carita’,l’impasto e’molliccio ,non c’e’stato verso di poter fare niente ,tutto sprecato,è buttato via,non e’ una ricetta attendibile a mio parere,forse sarebbe stato meglio indicare il peso degli albumi…non tutte le uova sono uguali……

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Rosalba, ho indicato il peso degli albumi: è 40 g. Siccome la quantità di albume varia anche dalla farina, bisogna mettere poco albume alla volta e amalgamare. Comunque puoi recuperare il tutto aggiungendo qualche cucchiaio di farina di mandorle. In tantissimi hanno fatto questa ricetta e mi hanno anche mandato le foto. Fammi sapere, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.