Crea sito

Spaghetti alla chitarra ai funghi con fonduta al formaggio tartufato

Questo piatto è nato in quanto a Natale mi hanno regalato un formaggio (stagionato) vaccino al tartufo nero.
Io e mio marito prima l’abbiamo assaggiato in purezza, ma poi ho pensato di utilizzarlo in cucina.
Dato che avevo dei funghi, ho pensato di unire il tutto.
Ecco la ricetta degli spaghetti alla chitarra ai funghi con fonduta al formaggio tartufato.
Buon appetito.
Romina

Spaghetti alla chitarra ai funghi con fonduta al formaggio tartufato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gspaghetti alla chitarra all’uovo
  • 150 gfunghi (champignon)
  • 100 gtoma (stagionata al tartufo)
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione:

  1. Per prima cosa pulire i funghi e affettarli in modo sottile.

    Scaldare una padella con l’olio e versarvi i funghi, salare e cuocere per circa 20 minuti.

    Tagliare a cubetti il formaggio e metterlo in un pentolino con la panna; lasciare riposare per 15 minuti.

    Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e farla saltare nel sugo con i funghi.

    Nel frattempo mettere il pentolino con il formaggio sul fuoco e fare sciogliere.

    Nei piatti mettere un cucchiaio di fonduta sul fondo, e adagiarvi sopra gli spaghetti.

    Gli spaghetti alla chitarra ai funghi con fonduta al formaggio tartufato sono pronti.

Varianti:

Ovviamente se non avete il formaggio con il tartufo potete utilizzare per la fonduta, una toma stagionata o anche del pecorino (magari toscano) e se avete la fortuna potete aggiungere del tartufo fresco, altrimenti anche dell’olio aromatizzato al tartufo (oppure vendono delle creme di tartufo).

Al posto dei funghi freschi potete benissimo usare quelli congelati, sono ottimi.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.