Crea sito

Risotto ai funghi porcini

Il risotto ai funghi porcini è un concentrato di profumi e di sapori.
Questo risotto è il classico piatto della domenica che rende tutti felici e prepararlo non richiede nessuno sforzo.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Risotto ai funghi porcini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 3 persone:

  • 210 griso Carnaroli
  • 200 gfunghi porcini
  • 700 mlacqua
  • 1dado da brodo (classico)
  • 1 pizzicosale grosso
  • 1cipollotto
  • 40 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 30 gburro
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. In una pentola mettere 700 ml di acqua, il dado e il sale; portare a bollore.

    Pulire i funghi e tagliarli a fette sottili.

    Lavare il cipollotto e tagliarlo a rondelle.

    Fare rosolare in una padella il cipollotto con un filo di olio; unire i funghi, salare e cuocere per circa 10 minuti.

    A questo punto unire il riso, farlo tostare e poi sfumare con il vino.

    Quando il vino sarà evaporato, portare a cottura il riso aggiungendo un mestolo di brodo alla volta.

    Lavare e tritare il prezzemolo.

    Quando il riso sarà cotto, spegnere il fuoco e mantecare con il burro e il grana grattugiato.

    Unire il prezzemolo tritato e servire.

    Il risotto ai funghi porcini è pronto.

Varianti:

Io ho utilizzato il cipollotto perchè è più delicato della cipolla, ma potete sostituirlo con uno scalogno.

Se preferite potete preparare un brodo di carne o vegetale.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.