Crea sito

Polpette fritte

Cosa si può dire delle polpette, sono buone in tutti i modi in cui si preparano, ma le polpette fritte sono veramente golose.
Se poi le accompagniamo a delle salsine, in cui intingerle, sono la fine del mondo.
Ecco la ricetta delle mie polpette fritte e delle salse di accompagnamento.
Buon appetito.
Romina

Polpette fritte
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
3.007,71 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 3.007,71 (Kcal)
  • Carboidrati 76,30 (g) di cui Zuccheri 11,45 (g)
  • Proteine 51,76 (g)
  • Grassi 280,22 (g) di cui saturi 44,89 (g)di cui insaturi 221,65 (g)
  • Fibre 7,38 (g)
  • Sodio 1.511,88 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 187 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 2 persone:

Per le polpette

  • 250 gcarne macinata (di manzo)
  • 2 fettepancarrè
  • q.b.latte
  • Mezzacipolla dorata
  • q.b.basilico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 cucchiainopaprika dolce
  • 1uovo
  • q.b.pangrattato
  • 500 mlolio di semi

Per le salse

  • 3 cucchiaimaionese
  • 1 cucchiainocurry
  • 1 cucchiaioketchup
  • 2 goccesalsa Worcestershire
  • 1 cucchiainosenape

Preparazione:

  1. Prepariamo le polpette.

    Ammollare il pane nel latte.

    Sbucciare la cipolla.

    In un mixer mettere la carne e la cipolla e triare.

    Unire il basilico, il pane strizzato e tritare.

    Trasferire il composto in una ciotola, salare, pepare, unire la paprika, un uovo e amalgamare.

    A questo punto unire il pangrattato quanto basta per poter lavorare il composto, non troppo altrimenti le polpette diventeranno dure.

    Formare le polpette, di forma sferica, delle dimensioni che preferite.

    Passare le polpette nel pangrattato e farle riposare in frigo per 1 ora.

  2. Nel frattempo prepariamo le salse.

    Salsa al curry: in una ciotola mescolare un cucchiaio di maionese con un cucchiaino di curry.

    Salsa rosa: in una ciotola mescolare un cucchiaio di maionese, con un cucchiaio di ketchup e 2 gocce di salsa worcestershire.

    Salsa con senape: in una ciotola mescolare un cucchiaio di maionese con un cucchiaino di senape.

  3. Friggiamo le polpette.

    In una padella scaldare l’olio ed immergervi le polpette, poche alla volta, fino a doratura.

    Scolarle e farle asciugare u carta assorbente.

    Le polpette fritte sono pronte, servitele con le salse.

Varianti:

Potete aromatizzare le polpette come preferite, con cipollotto, erba cipollina, prezzemolo.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.