Crea sito

Pizza fritta con prosciutto e mozzarella

La pizza fritta è una ricetta tipica napoletana; di solito viene farcita con ricotta e salame.
In questo caso io l’ho farcita con pomodoro, mozzarella e prosciutto cotto.
Eccovi la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Pizza fritta con prosciutto e mozzarella
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone:

Per l’impasto

  • 700 gfarina Manitoba
  • 500 mlacqua (a temperatura ambiente)
  • 4 glievito di birra fresco
  • 10 gsale

Per la farcitura

  • 400 gpomodori pelati
  • 300 gmozzarella (per pizza)
  • 300 gprosciutto cotto

Per friggere

  • 1 lolio di semi

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito nell’acqua.

    In una ciotola mettere la farina, unire l’acqua con il lievito e iniziare a mescolare con una forchetta o un cucchiaio.

    Quando la farina ha assorbito l’acqua unire il sale e impastare con le mani (l’impasto sarà molto appiccicoso, ma è normale visto che è molto idratato)aiutandovi con un pochino di farina.

    Non lavorate troppo l’impasto deve rimanere un pochino grezzo.

    Coprire la ciotola con la pellicola trasparente e metterlo a lievitare nel forno spento (con la luce accesa) per 8 ore.

    Trascorso il tempo della prima lievitazione prendere dei pezzi di impasto da 150 grammi circa l’uno e formare delle palline (aiutandovi con poca farina).

    Mettere le palline su un foglio di cartaforno infarinato, coprire con un telo e fare lievitare ancora per 2 ore.

    Nel frattempo mettere i pelati in una ciotola e schiacciarli con la forchetta (togliere l’acqua in eccesso).

    Tagliare la mozzarella a cubetti; tagliare il prosciutto a listarelle.

    Stendere con le mani, su una spianatoia, le palline, dando loro una forma arrotondata; farcire solo un lato con un pochino di pomodoro, il prosciutto e la mozzarella (non farcire troppo, altrimenti in cottura si rompono) e chiudere formando un calzone.

    Sigillare bene i bordi.

    Scaldare l’olio in una padella e friggere una pizza per volta.

    Durante la frittura non girate le pizze, ma con un cucchiaio versate l’olio sopra.

    Friggere fino a quando le pizze sono dorate.

    Scolare le pizze e farle asciugare su una carta assorbente.

    La pizza fritta con prosciutto e mozzarella è pronta.

Consigli:

Io ho utilizzato la mozzarella per pizza, quella nei panetti; non uso in questo caso la mozzarella fresca, altrimenti rilascerebbe acqua, rompendo le pizze in cottura.

Se volete potete usare la scamorza.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.