Crea sito

Conserva di cipolline delicate

Le cipolline delicate sono una ricetta che preparava sempre mio papà.
Sono delle cipolline in agrodolce che si conservano in dispensa negli appositi vasetti ermetici.
Mio papà faceva queste cipolline delicate, perchè in estate coltivava le cipolline nell’orto e dato che ne venivano tante le conservava in questo modo.
Alla fine io ho continuato questa tradizione, assieme ad altre conserve (come i peperoni in agrodolce, ma le cipolline ora le compro.
Queste cipolline delicate sono veramente buone, ottime come accompagnamento per i bolliti o anche come antipasto.
Sono veloci da preparare, l’unica noia è sbucciare tutte le cipolle.
Se volete provarle eccovi la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Conserva di cipolline delicate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6 vasi da 750 ml
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
29,84 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 29,84 (Kcal)
  • Carboidrati 4,38 (g) di cui Zuccheri 2,62 (g)
  • Proteine 0,37 (g)
  • Grassi 1,14 (g) di cui saturi 0,17 (g)di cui insaturi 0,94 (g)
  • Fibre 0,57 (g)
  • Sodio 432,57 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per circa 6 vasi da 750 ml:

  • 3 kgcipolle borettane
  • 100 gzucchero
  • 100 gsale
  • 100 mlolio di oliva
  • 1 laceto di vino bianco

Strumenti:

  • 6 Vasetti da 750 ml sterilizzati

Preparazione:

  1. Sbucciare le cipolline.

    In una pentola capiente mettere l’aceto, l’olio, lo zucchero e il sale e fare bollire.

    Quando il liquido bolle aggiungere le cipolline e fare cuocere per 5 minuti.

    Togliere le cipolline con un mestolo forato e metterle in una ciotola a raffreddare.

    Quando le cipolline sono fredde, prendere i vasetti sterilizzati e mettervi le cipolline e ricoprirle con il loro liquido di cottura.

    Chiudere bene i vasi.

    Prendere una pentola capiente mettere i vasi e aggiungere l’acqua che deve arrivare ai coperchi. Chiudere con un coperchio e fare bollire per circa 20 minuti, fino a quando il coperchio ha fatto il sottovuoto.

Conservazione:

Le cipolline delicate si conservano in dispensa al buoi per 1 anno 1 anno e mezzo.

Una volta aperto il vasetto conservare i frigorifero e consumare entro 3 giorni.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.