Crea sito

I 5 benefici del mango, frutto della vita

Print Friendly, PDF & Email

Il mango è un frutto tondo e leggermente allungato, con una bella buccia tra il rosso ed il verde e all’interno presenta una polpa giallo-arancione dolce come l’ananas. E’ un frutto esotico, che si sposa bene sia con le insalate, sia nella preparazione dei dessert.

5 benefici del mango

Quanto ne sappiamo sul mango?

E’ uno dei frutti esotici più deperibili, quindi va fatta attenzione alla buccia quando si acquista al banco del supermercato: più va nel rosso, più sarà maturo e succoso; se invece è verde, la polpa avrà un cattivo sapore. Quest’ultima è importantissima in quanto contiene acqua, zuccheri, carotenoidi (sostanze che l’organismo trasforma in vitamina A), Vitamina C, E, flavonoidi, sali minerali tra cui potassio, ferro, fosforo, calcio, zinco e zolfo, infine fibre.

I 5 benefici del mango

Chi adora mangiare questo frutto esotico in frullati o in macedonie tropicali, stia pur certo di fare il pieno di vitamine e di sostanze antiossidanti:

Effetti lassativi: grazie alla presenza di fibre, il mango garantisce una buona funzionalità intestinale, eliminando quella sensazione di gonfiore al basso ventre, poco piacevole da vedere e sopportare;

Rafforza il sistema immunitario: la grande quantità di vitamine e di carotenoidi migliora la resistenza dell’organismo alle malattie infettive.

Migliora la vista: se volete avere il potere di Superman, cioè vedere bene al buio, non avete bisogno di chissà cosa, basta consumare regolarmente, due o tre volte alla settimana, questo frutto esotico e ne ricaverete una migliore visibilità della retina.

La pelle ringiovanisce: i miracoli non esistono! Lo sappiamo bene, ma la presenza di flavonoidi, vitamine e sali minerali contribuisce a migliorare i tessuti epiteliali, combattendo vari disturbi della pelle e rendendola più elastica.

Addio radicali liberi: i principali responsabili dei tumori e delle malattie degenerative, quali aterosclerosi ad esempio, sono scongiurati dalla presenza dei flavonoidi.

Se ancora non vi bastano queste prove di efficacia, sappiate anche che il mango è ottimo per le donne in gravidanza che necessitano di buone quantità di ferro, ma è anche molto utile a chi soffre di colesterolo alto o anemia. Attenzione però se soffrite di diabete, l’elevato contenuto di zuccheri presenti nel mango non lo rende adatto. Sembra che questo frutto esotico simboleggi la vita e come tale tende  a preservarla grazie alle sue numerose proprietà e benefici. Mangiate mango e sarà sempre estate!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.